mercoledì 30 marzo 2016

Pistacchi fanno bene al cuore e riducono effetti dello stress.Secondo un...


Pistacchi fanno bene al cuore e riducono effetti dello stress.

Secondo un recente studio, una manciata di pistacchi al giorno tolgono il medico di torno. O almeno, per quello che riguarda la salute del cuore e lo stress. Secondo un recente ricerca, infatti, mangiare i pistacchi può ridurre gli effetti dello stress acuto e aiuta anche ad abbassare la pressione sanguigna e migliora la salute cardiovascolare.


In realtà già si conoscono diversi benefici della frutta a guscio da lungo tempo. Le noci possono aiutare a prevenire il cancro alla prostata, le mandorle possono aiutare a battere il diabete e le noci aiutano a regolarizzare il battito cardiaco.


Gli scienziati nel recente studio dicono che mangiare una manciata di pistacchi al giorno può contribuire a ridurre i danni provocati dallo stress acuto e ad abbassare la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca in situazioni faticose.


Ai (pochi) partecipanti allo studio è stata data una grande varietà di diete sane, alcune contenenti pistacchi e alcune senza. Gli scienziati hanno poi misurato le risposte cardiovascolari dei soggetti in due situazioni che provocano stress a alterazione del battito cardiaco. La prima prova è stata un impegnativo test di aritmetica mentale e la seconda è stata l’immersione dei piedi in acqua fredda.

Il più grande calo della pressione sanguigna è stata associata al consumo di circa 42 grammi di pistacchi al giorno.


I partecipanti allo studio erano sani, di entrambi i sessi e non fumatori, con tassi elevanti di colesterolo LDL (chiamato anche “cattivo”) ma con pressione arteriosa normale.


I pistacchi sono stati inseriti nella dieta dei pazienti a sostituzione di altri alimenti, per non aumentare l’apporto calorico dei partecipanti allo studio.


gaianews.it

Nessun commento: