venerdì 18 marzo 2016

Aforismi e frasi per la festa del papà.Una rassegna interessante per...



Una rassegna interessante per evitare di abbandonarsi ai luoghi comuni e provare ad esprimere al proprio genitore tutto il nostro amore, seppur prendendo in prestito parole altrui. Andiamo, dunque, a dare un’occhiata alla nostra selezione.



Un vero uomo è il proprio padre.
[Jean Anouilh]

I padri devono sempre dare, per essere felici. Dare sempre, l’esser padre sta in questo.
[Honoré de Balzac]

Parricidio. Colpo di grazia filiale che concede una liberazione definitiva dai diuturni tormenti della paternità.
[Ambrose Bierce]

Non è difficile diventar padre; essere un padre, questo è difficile.
[Wilhelm Busch]

Il vero perfetto Papà non delega del tutto alla mamma la diseducazione e rovina del proprio figlio.
[Aldo Busi]

Sai quali sono i cattivi padri? Quelli che hanno dimenticato gli errori della loro giovinezza.
[Denis Diderot]

Ha molto più da nascondere tuo padre a te, che tu a lui.
[Mino Maccari]

Il padre più severo nei suoi rimproveri è rude nelle parole, ma padre nelle azioni.
[Menandro]

Quando non si ha un buon padre, bisogna procurarsene uno.
[Friedrich Nietzsche]

Un cuore di padre è il capolavoro della natura.
[Abbé Prévost]

Ama tuo padre, se è giusto, e se non lo è, sopportalo.
[Publilio Siro]

I padri non devono né vedere né sentire. Questa è l’unica vera base della vita di famiglia.
[Oscar Wilde]


Nessun commento: