lunedì 24 novembre 2014

Significato giorni nascita Giugno

1 GIUGNO

I nati il 1° giugno spesso sono personaggi pubblici, o comunque fanno di tutto per seguire l’ultima moda o le ultime tendenze della società: in ogni caso manifestano una dimensione sociale, attiva o passiva che sia. I nati in questo giorno apprendono facilmente le lingue e sono adatti a tutte le professioni che richiedono abilità manuale; poiché manifestano anche una certa perspicacia per le esigenze e io desideri della gente, sono decisamente tagliati per le attività di vendita, dove è necessario cogliere a colpo d’occhio le caratteristiche del potenziale cliente.Poiché sanno quantificare d’istinto il valore delle cose, sono degli ottimi acquisitori e maneggiatori di denaro. I nati il primo giorno del mese sono governati dal numero 1 e dal Sole, e manifestano una forte volontà di primeggiare. Chi è dominato dal numero 1 è di solito un individualista, con le idee chiare e una gran voglia di salire ai vertici del proprio settore, il Sole simboleggia la forza del fuoco e una forte energia creativa.


PREGI: Percettivo, Sagace, Divertente

DIFETTI: Capriccioso, Distratto, Impaziente

2 GIUGNO

La caratteristica che più colpisce nei nati il 2 giugno è quella di attirare problemi e le difficoltà; questa, tuttavia, non è una tragedia come potrebbe sembrare, perché avere a che fare con ostacoli di ogni tipo diventa per loro quasi uno stile di vita. Anche nel lavoro tendono a scegliere professioni in cui possano aiutare gli altri a fronteggiare le difficoltà, rivedendo a questo scopo in modo oggettivo problemi personali che essi stessi hanno dovuto fronteggiare in passato. La vita dei nati il 2 giugno è raramente monotona: anzi la varietà è uno dei requisiti indispensabili per soddisfare le loro complicate esigenze e spinte interiori, e perciò non mancano mai nuovi progetti, nuove attività. Per quanto amino la libertà, in realtà è l’impegno con gli altri che li attira di più. I nati del secondo giorno del mese sono governati dal numero 2 e dalla Luna, chi ne è governato dal numero 2 rende al meglio quando opera insieme agli altri, e questo aiuta i nati del 2 giugno ad adattarsi meglio al lavoro e ai rapporti sociali, l’influenza combinata della Luna e Mercurio(che governa i Gemelli) può determinare facilità e prontezza di reazione, oltre che desiderio di piacere agli altri.


PREGI: Pieno di inventiva, Adattabile, Abile nelle soluzioni

DIFETTI: Incontentabile, Incline a creare problemi

3 GIUGNO

I nati il 3 giugno hanno un estremo bisogno di comunicare agli altri le loro idee e di solito lo fanno tramite il discorso; il loro linguaggio, però, scritto o parlato che sia, è molto originale, talvolta così sottile o ironico da risultare difficilmente comprensibile. I loro discorsi possono essere eccezionali non soltanto per i contenuti, ma anche per la lunghezza. I nati in questo giorno hanno grande capacità mentale e velocità di comprensione ma soprattutto in grado di usare anche la loro presenza fisica per arrivare dove vogliono: il più delle volte, tuttavia, utilizzano a questo scopo le loro arti di seduzione piuttosto che un atteggiamento apertamente intimidatorio. I nati il terzo giorno del mese sono governati dal numero 3 e dal pianete Giove, chi è governato dal numero 3 generalmente tenta di salire ai vertici del proprio settore e ama molto l’indipendenza, Giove fornisce una visione del mondo ottimistica e aperta alla socialità.


PREGI: Loquace, Convincente, Spiritoso

DIFETTI: Prepotente, Portato a dimenticare


4 GIUGNO

Grazie alla intelligenza pronta e alla brillante oratoria, i nati il 4 giugno di solito non mancano di attirare l’attenzione. Quando discutono di un argomento possono rappresentare per gli altri una positiva fonte di ispirazione , ma quando esprimono disaccordo non riescono mai ad essere sfumati o diplomatici. I nati in questo giorno devono coltivare e mantenere la loro naturale flessibilità, senza cedere a rigide regole, dogmi, dubbi o costrizioni. I nati il 4 giugno si fidano molto del loro intuito e della prima impressione che avvertono: in effetti la loro forza intuitiva è molto sviluppata ed essi devono preservarla e non lasciare che un uso spregiudicato della razionalità e delle facoltà mentali possa arrivare a minacciarla. I nati il quarto giorno del mese sono governati dal numero 4 e dal pianeta Urano, il cui influsso per chi è governato dal 4, determina una tendenza a rapidi ed esplosivi cambiamenti d’umore.


PREGI: Cerebrale, Loquace, Intuitivo

DIFETTI: Esigente, Ipercritico, Stressato

5 GIUGNO

I nati il 5 giugno si meravigliano sempre molto quando gli altri non li capiscono: essi infatti considerano il loro linguaggio chiaro e semplice, oltre che pragmatico, basato sui fatti. Invece molto spesso le loro idee sono intricate, contorte e prive di contatto con la realtà; chili ascolta riesce a seguire il filo dei loro pensieri, ma non a cogliere il significato o l’intuizione di chi vi sta dietro. I nati in questo giorno hanno un lato di sé che li spinge a far sì che tutto vada per il verso giusto, sono spesso competitivi e amano vincere; sebbene non siano di natura perfezionisti, una volta individuata la direzione si costringono ad andare avanti a ogni costo, pensando che un tale atteggiamento possa aiutarli conquistare il successo. I nati in questo giorno del mese sono governati dal numero 5 e da Mercurio che è anche il pianeta dominante dei Gemelli. Poiché Mercurio rappresenta rapidità di pensiero e cambiamento, i Gemelli del 5 giugno sono abituati a cambiare spesso le idee oltre che l’ambiente fisico.


PREGI: Energico, Sistematico, Intelligente

DIFETTI: Ansioso, Caotico, Confuso

6 GIUGNO

I nati il 6 giugno hanno una visione del mondo che è parte integrante di loro stessi; che in tale visione si manifesti nel lavoro, nella famiglia o nel campo di studio, influenzerà comunque ogni aspetto della loro vita. La massima priorità, per loro, è proseguire nei progetti a lungo termine, e per questo essi potrebbero restar soli o dimostrarsi incapaci i condividere la vita con chi sta loro vicino. I nati in questo giorno sono animati da un grande fervore rivoluzionario, un desiderio di trasformare le strutture sociali esistenti rendendole, ai loro occhi, migliori. Al di sopra di tutto, libertà è la parola d’ordine di questo giorno. I nati nel sesto giorno del mese sono governati dal numero 6 e dal pianeta Venere. Poiché chi è governato dal numero 6 attrae magneticamente amore e ammirazione, e dal moment che Venere è strettamente connessa con l’intenzione sociale, i nati il 6 giugno inevitabilmente agiscono a contatto con gli altri in un contesto sociale.


PREGI: Fantasioso, Espressivo, Artista

DIFETTI: Frainteso, Estremista, Poco concreto


7 GIUGNO

I nati il 7 giugno non soltanto sanno individuare ciò che l’opinione pubblica vuole ma spesso sono essi stessi a “fare moda” in famiglia o nel loro gruppo sociale. Queste personalità così colorite possono essere magari poco concrete e affidabili, ma certamente sanno come far presa sui desideri e sui pensieri degli altri, tanto che, grazie alla loro sicurezza e al loro carisma, vengono talvolta scelti per posizioni di responsabilità. Di solito il linguaggio nel quale sono maestri è decisamente di tipo “non verbale” e può anche non essere particolarmente intellettuale: il linguaggio degli occhi e del corpo è per loro assolutamente naturale, come pure il linguaggio dell’amore. Sono tipi decisamente fisici e sensuali, che apprezzano quasi tutte le forme di movimento e contatto dei corpi. I nati del settimo giorno del mese sono governati dal numero 7 e dal pianeta Nettuno.Poiché Nettuno è pianeta d’acqua che governa visioni, sogni e fenomeni mediatici, chi è dominato dal numero 7 deve stare attento a non cadere in uno stato di irrealtà.


PREGI: Divertente, Buffo, Affascinante

DIFETTI: Inaffidabile, Assorto, Insensibile

8 GIUGNO

La maggior parte dei nati l’8 giugno mostra grandi capacità mentali, che possono essere applicate indifferentemente alle scienze, alle arti o alle lettere. Come fulcri della famiglia sono animati da un forte senso di responsabilità e mostrano carattere e decisione anche nelle avversità. Nel lavoro, molti tra i nati in questo giorno, preferiscono accontentarsi di una posizione soddisfacente , ma di livello non troppo alto: poiché infatti la loro soglia di stress è piuttosto bassa, non sempre se la sentono di affrontare le responsabilità e le lotte che accompagnano la scalata al successo. I nati l’ottavo giorno del mese sono governati dal numero 8 e dal pianeta Saturno, quest’ultimo porta con sé un forte senso di responsabilità e una tendenza alla cautela, alla limitazione e al fatalismo che non fa che accrescere il lato conservatore dei nati in questo giorno.


PREGI: Ha senso del dovere, Tecnicamente capace, Individualista

DIFETTI: Stressato, Fanatico, Facile all’errore

9 GIUGNO

I nati il 9 giugno mostrano spesso un dualismo che li porta a essere individui forti, decisi e determinati in un campo e curiosamente passivi e restii ad agire, in un’altro: per esempio, possono ostentare grande decisione nel lavoro ed essere timidi nelle relazioni sociali, o all’inverso. Tale dualismo può verificarsi anche all’interno di uno stesso campo ed essere molto variabile; perciò, soprattutto nella sfera emotiva, gli altri spesso non sanno che cosa aspettarsi da una persona del genere. I nati il 9 giugno hanno un’intelligenza vivida e una mente logica, ma talvolta si comportano in maniera impulsiva. Devono controllare l’espressione delle emozioni più primitive come rabbia, gelosia, ammirazione invidiosa o altre forme insane di adorazione: per riuscirvi, non c’è che l’educazione mentale. I nati del giorno sono governati dal numero 9 e dal pianeta Marte. Il numero 9 è il numero dominatore, potente nei suoi effetti sugli altri numeri, analogamente i nati il 9 giugno sono in grado di influenzare coloro che li circondano. Il pianeta Marte rappresenta la forza e l’energia maschile.


PREGI: Esplicito, Risoluto, Logico

DIFETTI: Emotivamente Immaturo, Contradditorio, Poco integrato

10 GIUGNO

Per i nati il 10 giugno, la vita ha sempre i suoi alti e bassi. Gli individui baciati dal successo riusciranno a sintetizzare e riconciliare gli opposti (allegria e tristezza, entusiasmo e depressione), gli altri invece, dovranno subire l’alternarsi di luci ed ombre. Si può dire che i nati in questo giorno non hanno paura di niente perché hanno paura di tutto, ed è proprio quando sono sull’orlo della disperazione che finiscono per cogliere le occasioni migliori della loro vita. Le oscure forze plutoniche e quelle profetiche di Saturno esercitano uno strano fascino sui nati il 10 giugno: argomenti come sessualità, morte, distruzione, passione e violenza li interessano enormemente e possono addirittura diventare una fissazione. In realtà è la paura stessa che li attrae e li respinge irresistibilmente. Di solito queste persone hanno una grande capacità di analisi, amano provare, esplorare, sperimentare, teorizzare. I nati il decimo giorno di giugno sono governati dal numero 10 (1+0=1) e dal Sole.Chi è nato il giorno 1 tende a voler primeggiare in tutto, il Sole gli assicura un “io” ben sviluppato, con orientamento di vita decisamente umano, positivo.


PREGI: Audace, Capace, Umano

DIFETTI: Angustiato, Troppo emotivo, Ondivago

11 GIUGNO

I nati l’11 giugno hanno il coraggio di spingersi al di là dei limiti imposti sia dalla società che dalla natura. Sono animati da una vera e propria ansia di andare oltre, di spingersi un gradino più in là, di uscire da ogni limitazione: in questo senso si può parlare di personalità espansive. I nati in questo giorno non hanno la confusa varietà di interessi e la mancanza di specializzazione tipica di molti Gemelli: quasi sempre sono dei veri esperti in un’unica disciplina, alla quale dedicano tutta la loro energia; spesso sono persone molto competitive , che vivono tutto con grande intensità. I nati l’undicesimo giorno del mese sono governati dal numero 2 (1+1=2) e dalla Luna. Coloro che sono dominati dal numero 2 sanno essere ottimi colleghi, soci o giocatori di squadra, e la natura esplosiva dei nati l’11 giugno si lega bene alla preoccupazione per la famiglia, il lavoro o il gruppo sociale.La grande immaginazione di queste persone è rafforzata dall’influsso della Luna.


PREGI: Ben orientato, Positivo, Diligente

DIFETTI: Cocciuto, Stancante

12 GIUGNO

I nati il 12 giugno partono di solito dal presupposto che le cose vanno sempre bene. Raramente cedono al disfattismo, anche quando le circostanze presentano un lato oscuro. Il loro aspetto esteriore sempre allegro, tuttavia, può talvolta nascondere u avita interiore piuttosto travagliata. I nati il 12 giugno sanno essere molto generosi, ma solo quando lo ritengono giusto e legittimo, sono ottimisti ma anche realisti e obiettivi. Queste persone sono un interessante miscuglio di pragmatismo e idealismo: se da un lato vedono il mondo con grande realismo, nei confronti di se stessi manifestano un’infantile innocenza. Il movimento è per loro fonte di grandissima felicità: amano guidare, volare, amano insomma il viaggio in se stesso, e qualche volta credono, a torto, che viaggiando si possano lasciare i problemi alle spalle. I nati il dodicesimo giorno di giugno sono governati dal numero 3 (2+1=3) e da Giove, il pianeta dell’espansione.Chi è dominato dal numero 3sale spesso ai vertici del proprio settore e tende a diventare dispotico, l’influenza di Giove sul numero 3 amplifica il tipico atteggiamento ottimista ed espansivo.


PREGI: Ottimista, Espansivo

DIFETTI: Inconsapevole di sé, Severo nei giudizi

13 GIUGNO

I nati il 13 giugno sono sempre alla ricerca di qualcosa, assorti nei loro sogni di luoghi e avventure ai limiti del reale. Spesso fino dalla giovinezza le loro letture e fantasie alimentano quella passione per l’esplorazione di nuovi mondi che li accompagnerà tutta la vita. La massima della loro vita è «niente è impossibile». Essi utilizzano il potere della mente per trionfare sugli ostacoli reali e in tal modo si realizzano compiutamente. I nati di questo giorno sono attratti dal pericolo poichè sport come arrampicate in montagna o sport acquatici danno loro l’opportunità di spingersi fino al limite del coraggio e dell’abilità tecnica.


PREGI: Medianico, Fantasioso, Avventuroso

DIFETTI: Esposto ai pericoli, Poco realistico, Fanatico

14 GIUGNO

I nati il 14 giugno sono individui ardenti e determinati, con le idee chiare, molto abili ad osservare e giudicare ciò che avviene attorno a loro. Sono in genere molto leali e dimostrano molto coraggio quando sentono di combattere la battaglia giusta, degna del loro onore. Nel dimostrare le loro idee e opinioni si dimostrano forti e convincenti e poiché conoscono fin troppo bene la natura umana , sono anche capaci di reagire con spietatezza di fronte all’ipocrisia e alla finzione. Ciò che apprezzano più di ogni altra cosa è la libertà, tanto mentale quanto fisica. Decisamente competitivi, essi amano vincere. I nati il quattordicesimo giorno del mese son governati dal numero 5 (4+1=5) e dal pianeta Mercurio. Tutti gli elementi indicano cambiamento, disprezzo per gli atteggiamenti passivi e inclinazione fin troppo impulsiva per l’azione.


PREGI: Votato al successo, Determinato, Ambizioso

DIFETTI: Molto stressato, Impaziente, Dispotico

15 GIUGNO

Per arrivare dove vogliono andare, i nati il 15 giugno si affidano anzitutto al loro charme: tutte le loro capacità sono rivolte principalmente all’esterno e coinvolgono gli altri. Grazie alla loro forza di seduzione,che è sempre esplicita, riescono a portare gli altri dalla loro parte, esaltandone i alti migliori. I nati il 15 giugno conoscono bene la gente,i sogni, le aspirazioni, , le esigenze fondamentali che fanno muovere i singoli e le comunità, e , cosa più importante, sono in grado di utilizzare tali conoscenze. I nati il quindicesimo giorno del mese sono governati dai numeri 6 (5+1=6) e 15 e dal pianeta Venere. Chi è governato dal numero 6 ha un potere magnetico e talvolta ispira addirittura una sorta di adorazione. Poiché è Mercurio a governare il segno dei Gemelli, i nati il 15 giugno tendono ad essere venusiani (sensuali) quanto mercuriali (intelligenti).


PREGI: Attraente, Sensuale, Intelligente

DIFETTI: Incline ad influenzare gli altri, Troppo rivolto all’esterno

16 GIUGNO

I nati il 16 giugno sono abilissimi nel capitalizzare e far fruttare i loro investimenti, non soltanto in campo finanziario, ma anche in altre aree in cui impegnano le loro energie. Sono attratti da varie forme di raccolta e risparmio, devono però resistere alla tentazione di buttarsi troppo rapidamente sul mercato, o di compiere un balzo di carriera grAnde quanto effimero. I nati il sedicesimo giorno del mese sono governati dal numero 7 (1+6=7) e dal pianeta Nettuno, chi è governato dal numero 7 qualche volta non porta a termine i propri ideali e perde il contatto con la realtà, Nettuno è il pianeta dei sogni, delle fantasie e del sentimentalismo di devozione.


PREGI: Perspicace, Paziente, Votato al successo

DIFETTI: Soddisfatto di sé, Indeciso

17 GIUGNO

I nati il 17 giugno prendono sempre sul serio ciò che fanno. Anche se agli occhi degli altri possono apparire tranquilli e rilassati, perseguono in realtà i loro obiettivi con grande impegno e tenacia, e ce la mettono tutta per essere persone responsabili in famiglia e con gli amici. Purtroppo però, come pretendono molto da se stessi, pretendono altrettanto anche dagli altri. Di solito una forte prestanza fisica oltre che mentale, è tipica di questo giorno mentre possono essere carenti le capacità emotive e intuitive, i nati in questo giorno sono ottimi progettisti, disegnatori e viaggiatori dal momento che hanno quasi sempre un senso dell’orientamento innato e buona comprensione della realtà spaziale. I nati il diciassettesimo giorno del mese sono governati dal numero 8( 1+7=8) e dal pianeta Saturno, il quale porta con sé una componente seriosa che, unita all’influenza di Mercurio, accresce la tendenza alla severità e all’aspra critica.


PREGI: Persuasivo, Fisico, Attento allo spazio

DIFETTI: Inavvicinabile, Troppo condiscendente, Impaziente

18 GIUGNO

I nati il 18 giugno sono persone influenti, che si muovono nell’ombra esercitando il loro potere dietro le quinte. Hanno un enorme effetto personale sugli altri, anche al di là dei limiti spazio-temporali, poiché sono capaci di trasmettere energia a distanza, attraverso il pensiero; pertanto non è affatto consigliabile averli come nemici. Tanto gli uomini quanto le donne sono di solito ottimi genitori: capiscono che i bambini hanno bisogno di gioco e insieme di disciplina, e investono nell’educare i figli tutto il tempo e l’interesse necessario a far comprendere loro che li amano davvero. I nati il 18 giugno amano di solito lo scherzo e il divertimento, sono fedeli al partner, alla famiglia e agli amici. I nati i l diciottesimo giorno del mese sono governati dal numero 9 (1+8=9) e dal pianeta Marte. Ciò può creare qualche problema a questi gemelli dominati da Mercurio, che possono diventare polemici e spesso permettono che la rabbia influenzi la loro capacità logica.


PREGI: Vivace, Abile col denaro, Influente

DIFETTI: Dominatore, Ondivago, Frenetico

19 GIUGNO

I nati il 19 giugno sanno tirare fuori la parte migliore e quella peggiore degli altri: è difficile restare indifferenti di fronte a loro, e più spesso si reagisce in maniera forte, anche se essi non sembrano comportarsi in maniera provocatoria: in genere la loro stessa presenza può avere un effetto per certi versi intimidatorio e creare quindi antagonismo, ma la loro forza e l’intensa spinta interiore che li caratterizzano possono anche ispirare grande ammirazione. I nati il 19 giugno sono persone molto stimolanti, capaci di far muovere anche il più pigro degli individui. I nati il diciannovesimo giorno del mese sono governati dal numero 1 (1+9=10) e dal Sole. Poiché il 19 giugno è il primo giorno della cuspide Gemelli-Cancro che è fortemente influenzata da Mercurio e dalla Luna, i nati in questo giorno possono anche subire conflitti tra la loro natura razionale e quella emotiva.


PREGI: Impegnato, Tenace, Orientato alle sfide

DIFETTI: Provocatore, Disturbato, Inconsapevole

20 GIUGNO

I nati il 20 giugno hanno la capacità di suscitare forti emozioni e di esercitare un ascendente magnetico sugli altri, fino a provare in prima persona, o a far provare agli altri, una totale perdita della dimensione razionale e una condizione fuori dalla realtà. Anche se possono apparire sensibili e razionali, vi è di solito un’irrazionalità di fondo nella loro persona, che fa sì che essi vivano in un turbinio di eccitazione e di emozione. I nati il ventesimo giorno del mese sono governati dal numero 2 (2+0=2) e dalla Luna. Coloro che sono dominati dal numero 2 sono di solito sensibili e pieni di immaginazione, facilmente feribili dalle critiche altrui. Chi è dominato dal numero 2 subisce un forte influenza lunare e perciò è solitamente molto impressionabile e sentimentale nei processi mentali.


PREGI: Sensibile, Stimolante, Carismatico

DIFETTI: Troppo emotivo, Represso, Distruttivo

21 GIUGNO

I nati il 21 giugno sono ossessionati dalla vita, da ogni aspetto dell’esistenza.Che siano più o meno intellettuali, essi anelano alle esperienze del mondo e quelli che vivono in paesi sviluppati finiscono spesso per incarnare tutto quanto c’è di meglio e di peggio nella moderna società capitalistica. Spesso sanno maneggiare bene il denaro, sono estremamente orientati al successo e hanno una certa tendenza a diventare autoritari.Con il grande entusiasmo e la voglia di riuscire che li caratterizza, i nati il 21 giugno superano qualunque ostacolo si frapponga sul loro cammino; sembra quasi che la loro personalità eserciti una sorta di magia sugli altri. I nati il ventunesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (2+1=3) e da Giove, il pianeta dell’espansione.Chi è governato dal numero 3 è spesso ambizioso, persino dispotico. l’influsso ottimistico di Giove e quello combinato di Mercurio(che governa i Gemelli) e della Luna (che governa il Cancro)possono rendere i nati il 21 giugno poco pratici, superficiali ed eccessivamente espansivi.


PREGI: Incantato, Critico, Sensuale

DIFETTI: Incontrollato, Dipendente, Dittatoriale


22 GIUGNO

I nati il 22 giugno prendono la vita come un romanzo, un’avventura: sono attratti dalla rappresentazione della vita e raramente riescono a resistere alla tentazione di un viaggio entusiasmante, di una situazione intrigante o di una storia d’amore nascosta. Il loro romanticismo può essere però aperto, alla luce del sole, o nascosto. I nati di questo giorno esaltano al massimo passione ed esperienze, molti seguono l’insolito corso dei loro desideri e fantasie, puntando ogni volta a un eccessivo stato esaltazione. I nati il ventiduesimo giorno del mese sono governati dal numero 4 (2+2=4) e dal pianeta Urano, che è insieme ondivago ed esplosivo. Coloro che sono governati dal 4 sono individualisti.


PREGI: Romantico, Sensibile, Fantasioso

DIFETTI: Infantile, Poco realista, Dominatore

23 GIUGNO

I nati il 23 giugno sono generalmente molto interessati alle relazioni sentimentali, sia alle proprie sia a quelle degli altri. Al vertice della loro scala di valori vi è la storia d’amore con il loro compagno e fanno tutto quanto possono per affascinarlo o per fargli apprezzare le proprie doti. E’ la sensazione stessa di essere innamorati, una sensazione così intensamente magnetica, che incanta tanto queste persone. I nati di questo giorno sono attratti dall’incanto dell’arte, musica e letteratura, di cui apprezzano sopratutto grandi personaggi, temi e motivi magici. I nati il ventitreesimo giorno del mese sono governati dal numero 5(2+3=5) e dal pianeta Mercurio. Poiché Mercurio, che esercita ancora una certa influenza cuspidale sui nati in questi primi giorni del Cancro, rappresenta rapidità di pensiero e cambiamento, i nati il 23 giugno possono trovarsi esposti o a eccessive reazioni mentali o a cambiamenti frequenti di idea e ambiente fisico.


PREGI: Magnetico, Incantatore, Romantico

DIFETTI: Indiscreto, Curioso, Troppo coinvolto

24 GIUGNO

I nati il 24 giugno tendono a farsi assorbire completamente dalla loro vocazione o dai loro interessi professionali. I più evoluti si dedicano a progetti creativi, positivi. I nati il 24 giugno sono animati da una sorta di fervore religioso nei confronti della loro attività principale, che li porta ad imporsi una sorta di ferrea autodisciplina e a manifestare una grande capacità di concentrazione. I nati il ventiquattresimo giorno del mese sono governati dl numero 6 (2+4=6) e dal pianeta Venere, poichè chi domina il numero 6 attrae magneticamente amore e ammirazione, e dal momento che Venere è fortemente connessa all’intenzione sociale, può essere difficile per i nati il 24 giugno ottenere la privacy di cui hanno bisogno.


PREGI: Tecnicamente preparato, Fantasioso, Magico

DIFETTI: Agitato, Distruttivo, Assorto


25 GIUGNO

I nati il 25 giugno hanno una rara capacità di realizzare i propri sogni. Tra i motivi del loro successo vi è certamente una profonda conoscenza dell’ambiente e dell’epoca in cui si trovano a vivere, come pure un’acuta sensibilità che permette loro di discernere ciò che funziona e ciò che non funziona. Pertanto essi non solo sono in sintonia con persone ed eventi, ama sono anche in grado di capitalizzare e far fruttare le occasioni che si presentano loro. Molto sviluppata è la loro inclinazione ad allevare e curare non soltanto i loro famigliari e amici, ma anche la casa, i beni mobili e immobili: molti infatti si dedicano con successo prima a guadagnare denaro e poi ad investirlo nel modo più saggio. I nati il venticinquesimo giorno del mese sono governati dl numero 7 (2+5=7) e dal pianeta Nettuno. Poiché Nettuno può essere associato alla Luna, i nati il 25 giugno sono spesso empatici.


PREGI: Empatico, Percettivo, Originale

DIFETTI: Ipersensibile, Umorale, Insicuro

26 GIUGNO

I nati il 26 giugno sono solitamente mostri di forza e affidabilità per la loro famiglia e per gli amici. Sono persone molto concrete e, per quanto estremamente sensibili, sono duri e solidi come rocce. Indipendentemente dall’occupazione che svolgono, guardano agli aspetti più sensuali della vita e in casa sono sempre impegnati in attività stabili e pratiche. I bambini allevati da queste persone hanno la fortuna di vivere in un paradiso di sicurezza, un’oasi da un mondo spesso brutto e duro, tuttavia come genitori, i nati il 26 giugno tendono ad essere iperprotettivi. I nati il ventiseiesimo giorno del mese sono governati dal numero 8 (2+6=8) e dal pianeta Saturno. Poiché Saturno indica responsabilità e un senso di limitazione, cautela e fatalismo, le tendenze conservatrici dei nati questo giorno sono rafforzate. Chi è governato dal numero 8 tende a costruire con cura e attenzione la propria vita e l’attività professionale.


PREGI: Coraggioso, Protettivo, Fisico

DIFETTI: Troppo fisico, Fobico, Soffocante


27 GIUGNO

I nati il 27 giugno ritengono che l’offesa più efficace è sempre sostenuta da una buona difesa. Estremamente protettivi nei confronti del proprio regno, si avventurano fuori, nel mondo esterno, con molta cautela e solo dopo aver messo la loro casa al riparo da minacce esterne. I nati di questo giorno sono molto determinati, dietro alla spinta interiore e al determinatezza che li caratterizzavi è una serie di solide convinzioni morali, che li rendono sicuri della rettitudine delle loro azioni. I nati il ventisettesimo giorno sono governati dal numero 9 (2+7=9) e dal pianeta Marte. Il numero 9 è dominatore, potente nei suoi effetti sugli altri numeri: se si aggiunge al 9 un numero qualsiasi, il risultato sarà una scomposizione di quello stesso numero. Analogamente i nati del 27 giugno sono in grado di influenzare coloro che li circondano. Il pianeta Marte è forte e aggressivo e rappresenta l’energia maschile, l’influsso congiunto Marte e Luna assicura grandi capacità finanziarie.


PREGI: Convincente, Determinato, Protettivo

DIFETTI: Rigido, Chiuso, Portato ad isolarsi

28 GIUGNO

I nati il 28 giugno tendono ad anteporre le emozioni alla ragione, e il loro approccio alle cose è sempre diretto e immediato.Riescono quasi sempre a far colpo su amici e colleghi soprattutto grazie alla capacità di adulare e a uno spiccato senso dell’umorismo. Molti nati il 28 giugno sono veri leader o comunque ispiratori di vita famigliare e del gruppo sociale in cui si trovano a vivere. I nati il ventottesimo giorno del mese sono governati dal numero 1 (2+8=10; 1+0=1) e dal Sole. Chi è governato dal numero 1 è altamente individualista, ha sempre le idee chiare e aspira a raggiungere i vertici del proprio campo, il Sole simboleggia il fuoco e una forte energia creativa.


PREGI: Spiritoso, Interessante, Divertente

DIFETTI: Assorto, Impreciso, Irritante

29 GIUGNO

I nati il 29 giugno sono pieni di sogni e visioni, e talvolta fanno delle loro realizzazioni un obiettivo primario di vita: hanno quindi l’abilità innata di trovare applicazioni pratiche alle loro fantasie e nel farlo riescono a condividerle con gli altri. Sono anche molto sensibili ai desideri altrui e qualche volta sono chiamati a realizzarli. I nati il 29 giugno presentano spesso una certa ingenuità e innocenza esteriore, dietro la quale si nascondono tuttavia un temperamento forte. I nati il 29 giugno sono governati dal numero 2 (2+9=11; 1+1=2) e dalla Luna. Poiché chi è dominato dal numero 2 rende al meglio quando lavora e si mette in società con altri, tale caratteristica si integra perfettamente con la personalità dei nati il 29 giugno.


PREGI: Vivace, Gaudente, Innocente

DIFETTI: Passivo, Incline a rimandare

30 GIUGNO

E’ estremamente difficile costringere un individuo nato il 30 giugno a fare qualcosa per la quale non si senta personalmente motivato. I nati in questo giorno sono fondamentalmente di due tipi: introversi ed estroversi; entrambi tuttavia, perseguono obiettivi decisamente personali. Il loro è un mondo assolutamente privato, nel quale poche persone sono ammesse, appaiono spesso diversi da quello che sono, a seconda delle situazioni, delle persone con cui stanno e del loro umore. I nati il trentesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (3+0=3) e dal pianeta Giove. Chi è governato dal numero 3 in genere vuole raggiungere le più alte cariche nel proprio settore ed è molto indipendente. Giove assicura ai nati in questo giorno una visione del mondo ottimistica ed espansiva.


PREGI: Tecnicamente esperto, Abile col denaro, Motivato

DIFETTI: Lunatico, Represso, Negativo


Nessun commento: