lunedì 24 novembre 2014

Significato giorni nascita Aprile

1 APRILE

I nati il 1° Aprile sono di solito persone schiette, molto disciplinate, riflessive e capaci di duro lavoro. Anche se conoscono bene le proprie abilità, evitano quasi sempre di ostentarle. Fin da bambini manifestano un atteggiamento serio e coscienzioso verso la vita di ogni giorno, caricandosi di molte responsabilità che altri bambini troverebbero troppo gravose; poi, con la crescita, diventano persone estremamente affidabili su cui amici e parenti possono sempre contare, anno dopo anno. I nati il primo giorno del mese sono dominati dal numero 1 e dal Sole; anche se chi è dominato dal numero 1 mostra spesso doti di leadership, i nati il primo aprile talvolta scelgono di non dirigere gli altri, ma di operare come liberi professionisti.


PREGI: Orientato ai risultati, Sincero, Abile tecnicamente

DIFETTI: Solitario, A senso unico, Lavoro-dipendente

2 APRILE

I nati il 2 aprile sono molto idealisti nell’approccio con la vita. La loro visione del mondo, talvolta ingenua e infantile, deve essere supportata al meglio da grande energia per evitare che gli sforzi compiuti risultino vani.Sono di solito persone dedite alla famiglia, soprattutto gli uomini: per loro la casa è come un castello e la famiglia è la corte. Di tanto in tanto questo può creare qualche problema, specie se uno dei figli non si sente troppo a suo agio nel ruolo di suddito. Pur essendo spesso molto amati, i nati il 2 aprile devono stare attenti a non fare impazzire gli amici con le loro idee; devono imparare a non vedere la vita sempre tutta bianca o tutta nera e a scendere a compromessi. I nati il secondo giorno del mese sono governati dal numero 2 e dalla Luna; quest’ultima assicura di solito una natura romantica e fantasiosa.


PREGI: Onesto, Sincero, Lavoratore

DIFETTI: Infantile, Represso, Inconsapevole

3 APRILE

I nati il 3 aprile manifestano una gran voglia di essere indispensabili in ogni situazione in cui si trovano a vivere, e in effetti riescono sempre, con tutta naturalezza, a stare al centro di tutto ciò che fanno, grazie alle loro conoscenze, al talento e al senso pratico. Ordinare e controllare l’ambiente che li circonda, sia a casa sia al lavoro, è per loro una priorità assoluta, e di solito lo fanno dirigendo gli altri senza troppe parole, manifestando i loro desideri in maniera diretta e aspettandosi sempre che gli altri ascoltino attentamente. Hanno un buon carattere, ma spesso sono accusati di essere infantili. In realtà sussiste in loro un miscuglio di ingenuità e maturità, credulità e realismo, opportunismo e responsabilità. I nati il terzo giorno del mese sono governati dal numero 3 e da Giove, il pianeta dell’espansione.


PREGI: Amabile, Modesto, Amante del divertimento

DIFETTI: Esigente, Egocentrico, Infantile


4 APRILE

L’iniziativa è ciò di cui i nati il 4 aprile hanno estremo bisogno per far emergere la propria personalità. Lavorare per loro richiede senz’altro molto impegno, ma dà anche molta soddisfazione, perché con la stessa chiarezza con cui impartiscono le disposizioni, esprimono anche giudizi e riconoscimenti sul lavoro dei loro collaboratori. Talvolta, tuttavia, sono piuttosto impazienti, non vogliono ripetersi e si arrabbiano se non vengono capiti immediatamente: per questo alcuni potrebbero scegliere di lavorare per conto proprio come liberi professionisti. I nati il quarto giorno del mese sono governati dal numero 4 e dal pianeta Urano che indica infatti estrema variabilità e imprevedibilità di azione, mentre l’influsso di Marte (che governa l’Ariete) può rendere queste azioni aggressive e violente.


PREGI: Innovativo, Vivace, Ambizioso

DIFETTI: Impulsivo, Instabile, Ribelle


5 APRILE

I nati il 5 aprile hanno quasi sempre l’abilità di ottenere grandi risultati nella vita e la tenacia di mantenerli. Dotati di alte qualità, presentano un’immagine di sé variegata e rafforzata da una grande autostima, pur senza cadere ma in un aperto egoismo. Le attività più adatte ai nati in questo giorno sono quelle che si possono continuare per tutta la vita: se una professione li appaga, vi rimarranno sempre fedeli. Altrettanto non si può dire per i matrimoni, che possono essere tempestosi e, per alcuni, costellati di scappatelle o relazioni adulterine anche lunghe, che peraltro difficilmente li fanno sentire in colpa. I nati il quinto giorno del mese sono governati dal numero 5 e dal pianeta Mercurio che indica rapidità di pensiero e di cambiamento. Ciò che il nati il 5 aprile hanno in comune con tutti coloro che sono governati dal numero 5 è che le difficoltà della vita rimbalzano sul loro resistente temperamento, e ogni volta essi vanno avanti come se niente fosse.


PREGI: Coerente, Forte lavoratore, Votato al successo

DIFETTI: Ripetitivo, Troppo indulgente, Emotivamente bloccato


6 APRILE

I nati il 6 aprile hanno un estremo bisogno di sperimentare sempre in prima persona tutto ciò che li circonda: sotto questo aspetto sono dunque rigorosi, penetranti e interessati a tutti i risvolti emotivi, fisici e psicologici delle cose. Nulla sfugge alla loro attenzione e andranno sempre fino in fondo per accertare una verità o per scoprire i meccanismi che fanno muovere una situazione. Il loro maggior punto di forza è la capacità di vedere al di là delle apparenze, grattando la superficie per individuare tutte le possibilità nascoste. Sotto questo aspetto si può dire ch queste persone siano dei “visionari” e, come tutti i visionari, talvolta perdono il contatto con chi li circonda. I nati il sesto giorno del mese sono governati dal numero 6 e da Venere, che li rende magnetici nell’attrarre l’amore e perfino adorazione. Essendo nati sotto il segno dell’Ariete, la forza di Marte si combina armoniosamente in essi con l’influsso venusiano del numero 6: gli aspetti maschili e femminili del loro carattere sono dunque in perfetto equilibrio e ciò li rende ancora più magnetici.


PREGI: Innovativo, Magnetico, Sognatore

DIFETTI: A senso unico, Maniacale, Opprimente


7 APRILE

I nati il 7 aprile mettono in tutto ciò che fanno una dedizione energica ed entusiastica. Da bambini, i nati in questo giorno rischiano di sciupare gran parte della loro energia in ribellioni ma, anche se col tempo tendono a diventare sempre più assennati e meno avventati, la rabbia continua spesso a rappresentare un problema. Nelle relazioni sentimentali tendono di solito a sostenere molto il partner, aumentando la sua autostima; il pericolo è che il partner possa subire una sorta di dipendenza da questo entusiasmo e finisca per crollare se e quando questo viene a mancare. I nati il 7 aprile che riescono a vivere in pace con sé stessi hanno di solito una vita lunga e in buona salute; il pericolo è solo quello di “strafare” con il loro entusiasmo che potrebbe portarli anche a periodi di stress eccessivo. I nati il settimo giorno del mese sono governati dal numero 7 e dal pianeta Nettuno.


PREGI: Positivo, Energico, Dotato di immaginazione

DIFETTI: Impaziente, Irritabile, Poco realistico

8 APRILE

I nati l’8 aprile manifestano in genere sentimenti di forte partecipazione e comprensione nei confronti degli altri, mostrando spesso una tendenza molto marcata all’altruismo e all’umanitarismo. E possibile che diventino talvolta molto intolleranti e che arrivino a considerare un singolo gruppo sociale (al quale solitamente appartengono) come superiore agli altri. I nati l’8 aprile sono stelle che brillano solitarie nel firmamento, un po’ malinconiche e avvolte da una strana bellezza. I nati l’ottavo giorno del mese sono governati dal numero 8 e dal pianeta Saturno che conferisce un senso di responsabilità, limitazione, cautela e fatalismo.


PREGI: Etico, Generoso, Socialmente responsabile

DIFETTI: Portato a sacrificarsi, Assolutista, Emotivamente chiuso

9 APRILE

I nati il 9 aprile sono certamente unici. Rappresentano spesso l’estrema incarnazione delle tendenze più strane della società e le loro capacità sono quasi sempre spinte all’eccesso. I nati in questo giorno sono particolarmente bravi a tradurre le loro idee in azioni, lanciando a briglia sciolta la fantasia, ma sempre con la tendenza a usare metodi estremamente pratici. L’influenza che i nati il 9 aprile esercitano sugli altri non è sempre positiva; non molto aperti al rapporto sociale, utilizzano spesso le loro idee come veicolo di comunicazione con i loro colleghi, parenti e amici. I nati il nono giorno del mese sono governati dal numero 9 e dal pianeta Marte che può causare forme di aggressività, impulsività e rabbia.


PREGI: Risoluto, Persuasivo, Progressista

DIFETTI: Traviante, Poco controllato, Distruttivo

10 APRILE

I nati il 10 aprile hanno il coraggio di essere se stessi e di portare a compimento i propri progetti e le proprie idee. La loro audacia non diventa mai temerarietà, è piuttosto una sorta di forza morale basata su saldi principi e sul comune buon senso. I nati il 10 aprile amano moltissimo la loro professione e questo, insieme a una gran sete di indipendenza, rende alquanto difficile per loro una normale vita familiare. I nati il decimo giorno del mese sono governati dal numero 1 (1+0=1) e dal Sole. La connessione Sole-Marte (che governa l’Ariete) garantisce una grande energia.


PREGI: Coinvolto, Coraggioso, Audace

DIFETTI: Instabile, Ossessivo, Stressato

11 APRILE

I nati l’11 aprile non hanno un bisogno imperioso di stare al centro dell’attenzione, come molti altri nati nel periodo di Ariete II; quando lo sono, non è mai per ambizione, ma per essere utili al prossimo. Rendono al meglio quando sono inseriti inuna struttura decisionale, nella quale svolgono spesso un ruolo primario, poiché ciò che maggiormente li interessa sono le idee, non la gloria o il prestigio. Amano i messaggio diretti, non apprezzano l’eccessiva verbosità che nasconde spesso idee mediocri, se non addirittura inesistenti; vogliono sapere ciò che gli altri pensano in maniera esplicita, senza sotterfugi. Grazie alle loro grandi doti sociali, i nati l’11 aprile sono molto adatti alle professioni in cui si lavora insieme agli altri o per organizzare gli altri. I nati il giorno undici sono governati dal numero 2 (1+1=2) e dalla Luna che può determinare una certa instabilità emotiva.


PREGI: Deciso, Diplomatico, Sagace

DIFETTI: Insensibile, Portato a opporre resistenza, Privo di entusiasmo


12 APRILE

I nati il 12 aprile sembrano avere perennemente le antenne dritte, pronte a captare l’umore della società. Definire se stessi come individui è un grosso problema per queste persone: spesso sono tanto preoccupati da questioni sociali, che trovano difficile arrivare a conoscersi in profondità. Molti dei nati il 12 aprile nutrono un insaziabile interesse verso gli avvenimenti che li circondano, e spesso sono per natura portati a commentarli: nasce da qui il rischio di abituarsi troppo a giudicare, o di divenire vittime del giudizio di altri. I nati il dodicesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (1+2=3) e dal Giove che determina un modo di pensare e di agire improntato all’espansività e all’ottimismo, ma la contemporanea influenza di Marte (che governa l’Ariete) può provocare avventatezza e fiducia in se stessi.


PREGI: Socialmente consapevole, Articolato, Diplomatico

DIFETTI: Troppo coinvolto, Frustrato, Inconsapevole di se stesso


13 APRILE

I nati il 13 aprile cercano di risolvere con il lavoro i loro conflitti con il mondo. Le maggiori personalità diventano spesso dei veri e propri pionieri, che battono nuove terre nel tentativo di trovare un posto adatto a loro, in una società alla quale si sentono profondamente estranei. Dotati di grande forza di volontà, non esitano a utilizzare i loro metodi a dir poco fuori dal comune, che gli altri li accettino o no. I nati il 13 aprile hanno gusti molto decisi e di solito sono aperti a forme d’arte o di intrattenimento poco convenzionali. I nati il tredicesimo giorno del mese sono governati dal numero 4 (1+3=4) e dal pianeta Urano che indica spesso cambiamento, anche stridente o repentino, e comportamento ondivago, eccentrico; un tale potenziale è ingigantito, nei nati il 13 aprile, dall’influsso di Marte (che governa l’ariete). Il numero 4 rappresenta poi tradizionalmente ribellione e desiderio di cambiare le regole: pertanto il desiderio di queste persone di scuotere lo status quo risulta ulteriormente rafforzato. Anche se molti considerano il 13 un numero sfortunato, esso in realtà è un numero molto potente, che implica responsabilità di saperlo usare con saggezza, pena il rischio di autodistruzione.


PREGI: Volitivo, Pionieristico, Schietto

DIFETTI: Facilmente frainteso, Tendente a estraniarsi, Rifiutato


14 APRILE

I nati il 14 aprile fanno di tutto per trovare il loro posto nella società. Sono dotati di una personalità estremamente conservatrice e non apprezzano mai il cambiamento fine a se stesso: anche i più rivoluzionari possono fondare la loro ribellione su quelli che avvertono come valori della tradizione. Quasi sempre, anche se in gioventù, sono stati dei "ribelli" in famiglia, una volta diventati padri essi stessi, non esiteranno ad imporre ai figli il loro rigido sistema di valori. Le professioni migliori per questi individui sono quelle che consentono loro di affrontare un progetto dopo l’altro in modo ordinato e metodico, altrimenti possono farsi prendere dall’insicurezza e dall’irrequietezza. I nati il 14 aprile sono governati dal numero 4 (4+1=5) e dal pianeta Mercurio che indicano insofferenza verso comportamenti lenti e faticosi.


PREGI: Socialmente consapevole, Persuasivo, Potente

DIFETTI: Represso, Insoddisfatto, Dispotico

15 APRILE

Realisti fino all’estremo , i nati il 15 aprile amano delimitare la vita così come la vedono: è la condizione umana in se stessa che li interessa e che devono misurare, descrivere e delineare in tutto ciò che fanno. Sono una fonte inesauribile di ispirazione per il prossimo: anzi, chi è rimasto colpito dalla loro brillante personalità può anche giungere ad una forma di adorazione nei loro confronti, recependo passivamente la loro presenza e i loro desideri. I nati il quindicesimo giorno del mese sono governati dal numero 6 (1+5=6) e dal pianeta Venere.


PREGI: Dominante, Organizzato, Razionale

DIFETTI: Portato a giudicare, Preoccupato di se stesso, Di mentalità ristretta


16 APRILE

Ridere è un atto del tutto naturale per i nati il 16 Aprile, che hanno oltre tutto la grande capacità di far ridere anche gli altri. Generalmente sono leali sia nei confronti degli amici e familiari; se però sono messi davanti a una scelta tra le loro fantasie private e desideri del coniuge, sceglieranno senza esitazioni di seguire i loro sogni, con grande disappunto del partner. La lezione più grande che i nati il 16 aprile possono dare agli altri è quella di non essere troppo severi nei loro giudizi e di saper accettare gli alti e bassi e le difficoltà della vita. I nati il sedicesimo giorno del mese sono governati dal numero 7 (1+6=7) e dal pianeta Nettuno, il pianeta dei sogni fantastici e del sentimento religioso.


PREGI: Dotato d’umorismo, Generoso, Disponibile

DIFETTI: Fuori contatto, Finanziariamente irresponsabile, Permissivo


17 APRILE

I nati il 17 aprile hanno un forte senso del proprio potere e dimostrano al tempo stesso spirito avventuroso e doti di leadership. Si tratta senza dubbio di persone che pretendono di essere ascoltate quando parlano e che non ammettono in nessun caso di essere ignorate. Sanno di contare molto, di essere importanti, e spesso vorrebbero che gli altri li seguissero anche in campo al mondo, se necessario. I nati il 17 aprile tengono più di ogni altra cosa alla loro razionalità e forza di volontà; dovrebbero imparare a essere meno ossessionati dall’idea di possesso materiale e a non cadere in un egoismo eccessivo. I nati il diciassettesimo giorno del mese sono governati dal numero 8 (1+7=8) e dal pianeta Saturno che tende a istillare una forte propensione al giudizio, acuendo la loro tendenza a essere molto severi nelle loro critiche.


PREGI: Con i piedi per terra, Volitivo, Responsabile

DIFETTI: Ipercritico, Portato a giudicare, Severo


18 APRILE

I nati il 18 aprile sono vigoroso difensori della loro fede, protettori non soltanto dei loro interessi, ma anche di quelli dei meno fortunati. La loro immagine pubblica, il modo in cui gli altri li vedono nella vita di ogni giorno, è molto importante per loro: perciò difficilmente si fanno cogliere in fallo pubblicamente; sono molto attenti a presentarsi ai loro colleghi o soci professionali in una luce di sobrietà e razionalità. E altre sì importante che in famiglia si sentano non soltanto amati, ma anche rispettati.I nati il diciottesimo giorno del mese sono governati dal numero 9 (1+8) e da Marte, il pianeta dalla forza: dovono stare attenti che la loro aggressività non prenda il sopravvento e devono evitare il più possibile i conflitti.


PREGI: Nobile, Vigoroso, Onesto

DIFETTI: Irrealistico, Ipercombattivo, Emotivamente instabile


19 APRILE

I nati il 19 aprile tentano di esercitare un solido controllo su tutto ciò che fanno. Le mete che si prefiggono possono sembrare irraggiungibili agli altri, ma per loro si tratta solo di una questione di tempo. Il controllo, più che la leadership, è il loro obiettivo primario. Produrre oggetti o idee è estremamente importante per loro; amano adoperarsi per migliorare i prodotti degli altri, vivificandoli o rendendoli più attraenti. I nati il diciannovesimo giorno del mese sono governati dal numero 1 (1+9=10, 1+0=1) e dal Sole e devono stare particolarmente attenti a non abusare del loro potere, pena effetti disastrosi sulla famiglia e sui rapporti sociali.


PREGI: Controllato, Resistente, Abile

DIFETTI: Arrogante, Ripetitivo, Immobile


20 APRILE

I nati il 20 aprile hanno delle sviluppatissime doti di leadership. Sono persone estremamente sensibili e gelose della propria sfera privata, dotate di una grande fantasia che può rappresentare un elemento di inestimabile valore per la loro carriera, ma solo se messa a frutto costruttivamente. La loro turbinosa energia, però, può anche demoralizzare gli altri, e ritorcersi alla fine anche contro loro stessi. Sono molto intuitivi e spesso preferiscono viaggiare lasciandosi guidare dal loro fiuto piuttosto che seguire una carta geografica. I nati il ventesimo giorno del mese sono governati dal numero 2 (2+0=2) e dalla Luna che li rende un po’ impressionabili ed emotivi.


PREGI: Potente, Ispirato, Entusiasmante

DIFETTI: Illuso, Molto Emotivo, Ansioso di potere


21 APRILE

Per le nobili persone nate il 21 aprile ciò che conta, anzitutto, nella vita è eccellere nella professione e rimanere onesti. La loro parola diventa per essi legge. Raggiungono spesso posizioni privilegiate nel mondo grazie alla loro capacità di tastare il polso pubblico e dirigere le mode. Soprattutto le donne nate in questo giorno possono impiegare molto tempo, anche fino a 30-40 anni, prima di trovare la carriera giusta per loro, sia perché assorbite dalle responsabilità familiari, sia perché forse non conoscono a fondo le loro inclinazioni. Una volta trovata la loro strada però, nulla può più fermarle. Il 21 è un giorno di grande energia, soprattutto femminile. Molto forte in queste persone è l’esigenza di amare e di essere amati e il denaro non ha alcun valore ai loro occhi in confronto al buon nome. Utilizzano il tempo libero per svuotare la mente, ricaricarsi ed esercitare la loro creatività, e perciò restano disorientati se non dormono abbastanza o se non possono prendersi qualche periodo di riposo o di vacanza. I nati il ventunesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (2+1=3) e da Giove, il pianeta dell’espansione.


PREGI: Raffinato, Affettuoso, Potente

DIFETTI: Scialacquatore, Indulgente con se stesso, Iperprotettivo


22 APRILE

I nati il 22 aprile sono dei bravissimi organizzatori e questo loro talento prima o poi emerge sempre. Paradossalmente però non sono quasi mai persone “sociali”, ma anzi spesso piuttosto solitarie, tranquille e che non amano attirare l’attenzione su di sé. I più dotati tra queste persone sono umili e modeste mentre i meno “evoluti”, invece, possono essere scortesi od oscuri, a modo loro, nei confronti degli altri. I nati il 22 aprile possono avere qualche problema con il collo e la gola, anche se hanno una buona voce per parlare e cantare. I nati il ventiduesimo giorno del mese sono governati dal numero 4 (2+2=4) e dal pianeta Urano, che è insieme ondivago ed esplosivo. Chi è governato dal numero 4 ha spesso una visione delle cose molto personale, come pure personali sono i metodi che usa.


PREGI: Organizzato, Concreto, Imponente

DIFETTI: Difficile, Materialista

23 APRILE

I nati il 23 aprile cercano il porto più sicuro dove riporre il loro notevole talento e non avranno pace finchè non si saranno messi sotto gli auspici di una organizzazione riconosciuta o potente. Hanno quasi sempre un intuito particolare nel cogliere le debolezze degli altri e riescono a comprendere profondamente la natura e le ispirazioni umane: questa capacità, però, va usata in maniera costruttiva, specie nel caso di insegnanti o genitori. I nati in questo giorno devono sempre stare attenti a usare con la massima attenzione la loro grande influenza sugli altri e a controllare ogni tanto non solo la loro mente, peraltro molto sveglia, ma anche la loro lingua tagliente. I nati il ventitreesimo giorno del mese sono governati dal numero 5 (2+3=5) e dal pianeta Mercurio che indica rapidità di pensiero e cambiamento.


PREGI: Sociale, Sicuro, Attento

DIFETTI: Inflessibile, Ansioso, Represso


24 APRILE

I nati il 24 aprile hanno costantemente bisogno di registrare le loro impressioni in scritti, discorsi o semplicemente con l’esempio, poiché è molto importante per loro che gli altri sappiano ciò che essi pensano: in questo senso sviluppano una sorta di dipendenza da un pubblico in grado di apprezzarli. Anche se possono diventare dei leader, non è tanto il potere in sé che interessa loro, quanto piuttosto la possibilità di tutelare e guidare la vita dei loro cari, verso i quali hanno sempre un atteggiamento protettivo. I nati il 24 aprile tendono a sacrificare molto della loro vita all’amore, ponendosi così molto spesso in situazioni di forte stress. I nati il ventiquattresimo giorno del mese sono governati dal numero 6 (2+4=6) e dal pianeta Venere.


PREGI: Materno, Protettivo, Espressivo

DIFETTI: Soffocante, Lunatico, Narcisista


25 APRILE

I nati il 25 aprile hanno una marcata presenza fisica. Che siano più o meno corpulenti, quando entrano in una stanza, non passano inosservati. Il loro dinamismo e la loro forza si ritrovano anche nel lavoro: nessuno dei loro punti di vista, atteggiamenti o idee può essere accusato di mancare di carattere. Ciò che li interessa sono le azioni, non le parole; nelle relazioni interpersonali devono stare attenti a non sopraffare il partner o i figli, e nel lavoro a non attirare le attenzioni non dovute. I nati il venticinquesimo giorno del mese sono governati dal numero 7 (2+5=7) e dal pianeta Nettuno.


PREGI: Vigoroso, Risoluto, Dinamico

DIFETTI: Incapace di perdonare, Arrogante

26 APRILE

I nati il 26 aprile hanno un enorme desiderio di sentirsi utili. Se viene loro affidato un incarico, si può star sicuri che lo svolgeranno al meglio. Molto spesso si sentono come giardinieri o pastori, che allevano il loro gregge e si preoccupano che tutto vada bene; amano però anche divertirsi nel fare questo, e magari fare quattro risate con i colleghi. Stranamente, benché abbiano a cuore gli interessi della società, sono poco inclini a seguirne i costumi, soprattutto quelli che sentono completamente estranei. Essenzialmente pragmatici, i nati in questo giorno credono che, se continuano a perfezionare se stessi, anche tutto il resto si sistemerà. I nati il ventiseiesimo giorno del mese sono governati dal numero 8 (2+6=8) e dal pianeta Saturno, che porta con sé un forte senso di responsabilità. In amore possono incontrare difficoltà e delusioni a causa del legame tra Saturno e Venere (che governa il Toro).


PREGI: Robusto, Indipendente, Razionale

DIFETTI: Isolato, Fissato, Ostinato


27 APRILE

I nati il 27 aprile lavorano in genere dietro le quinte e non assumono un ruolo direttivo se proprio non vi sono trascinati o costretti. Emanano una forte presenza umana anche senza essere fisicamente presenti; nei rapporti interpersonali come nelle attività familiari danno buoni risultati, a patto che gli altri capiscano la loro esigenza di privacy e il loro desiderio di rimanere soli quando lavorano. I nati in questo giorno hanno un senso molto razionale delle proprie capacità e dei propri limiti, e raramente compiono l’errore di sopravvalutarsi. I nati il ventisettesimo giorno del mese sono governati dal numero 9 (2+7=9) e dal pianeta Marte.


PREGI: Autosufficiente, Scrupoloso, Concentrato

DIFETTI: Ritirato, Troppo serio, Represso


28 APRILE


I nati il 28 aprile sono capaci di usare la loro presenza fisica, emotiva o psicologica in maniera impositiva, se non addirittura intimidatoria. Annoverabili tra le persone più decise e determinate di tutto l’anno, una volta che hanno intrapreso un progetto o un’iniziativa, non cederanno di fronte a nulla. Badano molto all’aspetto fisico e lo curano da ogni punto di vista; sanno essere ottimi amici, amanti e genitori grazie alla loro fermezza nelle avversità e alla loro grande affidabilità. I nati il ventottesimo giorno del mese sono governati dal numero 1 (2+8=10, 1+0=1) e dal Sole.


PREGI: Determinato, Affidabile, Solido

DIFETTI: Inflessibile, Dispotico, Insensibile

29 APRILE

I nati il 29 aprile tengono in gran conto l’immagine che la società, gli amici o la famiglia hanno di loro, ma non per questo possono definirsi insicure: hanno anzi di solito una idea molto chiara di chi sono e di che cosa vogliono ottenere da ogni situazione. Di tanto in tanto accade che queste persone, sentendosi imprigionate nella loro stessa prevedibilità e fermezza, desiderino esplodere in qualche atto di spontaneità o impulsività, ma siano in qualche modo inibiti a farlo. Sono persone molto affidabili e per questo vengono a trovarsi spesso in posizioni di responsabilità (il che può diventare a volte un peso). I nati il ventinovesimo giorno del mese sono governati dal numero 2 (2+9=11, 1+1=2) e dalla Luna.


PREGI: Affidabile, Padrone di sé, Socialmente capace

DIFETTI: Concentrato su se stesso, Vacuo, Troppo serio

30 APRILE

I nati il 30 aprile sono personalità dominanti, ma hanno spesso il desiderio di rinunciare a posizioni di responsabilità per ritirarsi in una vita all’insegna della comoda armonia. Come manager sono in genere molto esigenti, non solo con gli altri, ma anche con se stessi. Poiché per molti di loro il dovere è una sorta di Dio, spesso preferiscono non discutere i princìpi di base loro e dei loro superiori, anche a rischio di intraprendere una strada moralmente sbagliata. I nati in questo giorno hanno anche un estremo bisogno d’affetto in famiglia e con gli amicic e tendono perciò a evitare il più possibile litigi o dissidi. I figli imparano presto a ottenere ciò che vogliono da un genitore nato il 30 aprile, il quale può sembrare intrattabile, ma in realtà si lascia manipolare facilmente dalle moine dei figli, specie dell’altro sesso. I nati in questo giorno sono governati dal numero 3 (3+0=3), e dal pianeta Giove. Tende a salire alle posizioni più alte del proprio settore ed ama l’indipendenza.


PREGI: Protettivo, Professionale, Risoluto

DIFETTI: Esigente, Smodato, Ripiegato su se stesso


Nessun commento: