mercoledì 28 agosto 2013

Torta di cuoricini di cioccolata con piccoli frutti


Ingredienti per 4 persone Per il pan di Spagna: 170 g di farina 190 g di zucchero 280 g di uova Per la bagna: 200 g di acqua 100 g di zuccherole scorze di 1 limone, 1 arancia e 1 mandarino Per farcire e decorare: Crema bianca senza uova 500 g di panna montata Fragole, ciliegie tardive o piccoli frutti Sant’Orsola Per i cuoricini: 500 g cioccolato fondente al 55% Preparazione Preparate i cuoricini con qualche giorno di anticipo. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, stendetelo con una spatola su un foglio di acetato (trasparente) o su carta da forno. Lasciate che il cioccolato si solidifichi e con uno stampo a forma di cuore ricavate i cuoricini: per facilitare questa operazione, scaldate lo stampo su una superficie calda, in modo che il cioccolato si sciolga e il cuoricino possa essere estratto facilmente. Conservateli in un contenitore chiuso, possibilmente in frigorifero, fino al momento dell’utilizzo. Potete realizzarne di dimensioni differenti, per variare le decorazioni. Preparate il pan di Spagna con gli ingredienti indicati. Versate l’impasto in una teglia da 24 cm di diametro, alta 4 cm, e cuocete in forno statico già caldo a 180 °C per 25-30 minuti. Raccogliete in un pentolino gli ingredienti per la bagna, portate sul fuoco e fate cuocere mescolando per ottenere uno sciroppo. Dividete il Pan di Spagna in 2 dischi uguali e bagnateli con lo sciroppo; spalmate una metà con la crema, completate con frutta a pezzetti e coprite con l’altro disco. Spalmate con la panna la superficie i lati della torta. Decorate con i cuoricini di cioccolato, facendoli aderire su tutta la circonferenza. Guarnite la torta con ciuffi di panna e frutta fresca di stagione, come mirtilli, ribes, lamponi, fragole o more.

1 commento:

stella oreste ha detto...

Certamente é da provare. Non è molto complicata anche se non ho capito cosa significa crema bianca senza uova. É forse un budino?