giovedì 4 aprile 2013

Spaghetti ai frutti di mare



INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • • 350 G DI SPAGHETTI

  • • 400 G DI VONGOLE VERACI

  • • 400 G DI TELLINE

  • • 400 G DI COZZE

  • • 400 G DI GAMBERI

  • • 1 SPICCHIO DI AGLIO

  • • 1 PEPERONCINO ROSSO PICCANTE

  • • 1 MAZZETTO DI PREZZEMOLO

  • • 2 POMODORI

  • • 3 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

  • • SALE

PREPARAZIONE

METTETE A BAGNO VONGOLE E TELLINE IN ACQUA FREDDA SALATA PER CIRCA 2 ORE, COSÌ DA SPURGARLE DELLA SABBIA ED EVENTUALI IMPURITÀ. SCOLATELE E LAVATELE BENE SOTTO IL GETTO DELL’ACQUA FREDDA CORRENTE. SPAZZOLATE CON CURA LE COZZE PER ELIMINARE LE EVENTUALI BARBE, POI LAVATELE BENE.

VERSATE IN UNA PADELLA CAPIENTE TUTTI I MOLLUSCHI INSIEME CON L’OLIO, L’AGLIO SBUCCIATO E LEGGERMENTE SCHIACCIATO, IL PEPERONCINO SMINUZZATO E IL PREZZEMOLO, MONDATO, LAVATO E TRITATO FINEMENTE.

FATE CUOCERE A FIAMMA VIVA FINO A QUANDO I MOLLUSCHI SI SARANNO TUTTI APERTI. GETTATE QUELLI EVENTUALMENTE RIMASTI CHIUSI, QUINDI UNITE ANCHE I GAMBERI, LAVATI E PRIVATI DEL BUDELLINO NERO CHE CONTIENE L’INTESTINO. AGGIUNGETE I POMODORI, LAVATI E TAGLIATI A PEZZETTI, E FATE CUOCERE PER 10 MINUTI.

PORTATE A EBOLLIZIONE ABBONDANTE ACQUA, SALATELA E CUOCETE GLI SPAGHETTI. SCOLATELI QUANDO SARANNO ANCORA AL DENTE E VERSATELI NELLA PADELLA CON I FRUTTI DI MARE. FATE SALTARE IL TUTTO PER 2-3 MINUTI MESCOLANDO CONTINUAMENTE, TOGLIETE DAL FUOCO E SERVITE SUBITO.

Nessun commento: