lunedì 12 dicembre 2016

Poesie e filastrocche di santa Lucia


jul-t9030


La notte di Santa Lucia

Questa é la notte di Santa Lucia

senti nell'aria la sua magia.

Lei vola veloce col suo asinello

atterra davanti ad ogni cancello.

Ad ogni finestra un mazzolin di fieno

e l'asinello ha già fatto il pieno.

Santa Lucia con il suo carretto

lascia a tutti un gioco e un dolcetto.

porta ai bambini tanti regali

tutti belli, tutti speciali.


jul-t9030


Zitti, zitti fate piano
Zitti, zitti fate piano

vien la Santa da lontano,

porta a tutti dolci e doni

soprattutto ai bimbi buoni.

Ma se un bimbo é cattivello,

oltre tutto un po' monello,

nulla trova nel tinello.

Quindi bimbi birichini

diventate un po' bravini,

e i cuoricini tutti spenti

con la Santa si fan contenti.

Grazie, grazie Santa Lucia,

il tuo incanto mi porti via.


jul-t9030


Sta arrivando s. Lucia
Sta arrivando S. Lucia
meglio che in salotto non ci stia,
se la disturbo sul più bello
farò la fine di mio fratello!

“Tutti i doni sequestrati
ed a nuovo ordine rimandati!”
Devo stare attento a non farmi vedere,
ma io sono un “furbo di mestiere”!

Mi apposterò dietro il divano
così avrò una vista in primo piano,
ma….mi sorprende uno sbadiglio,
starò al sicuro nel mio nascondiglio?

Meglio che torni nel mio letto
se non voglio ricevere qualche dispetto,
lì potrò sognarla in santa pace
ed osservarla come più mi piace!

Senza alcun timore d’esser scovato,
mentre la guardo tutto estasiato
sistemare con cura dolci e doni
per tutti i bimbi bravi e buoni!

Gritta Maria Grazia

Fonte:http://lotto-mery5-e-claufont.forumfree.it/?t=64067447


Nessun commento: