lunedì 28 novembre 2016

Decorazioni natalizie per la casa, se non ti piace il classico albero


Idee dedicate a chi ha voglia di addobbi alternativi, sobri ma festosi

Se non si ha lo spazio o la voglia di fare il tradizionale albero di Natale, si può puntare su idee alternative ma dall'impatto decorativo molto piacevole come ghirlande profumate, dettagli luminosi e angoli floreali tutti dedicati all'inverno. L'importante è lasciare la creatività libera di esprimersi, utilizzando anche ingredienti e oggetti di recupero o che si possano trovare in dispensa. Una bella idea è realizzare questi addobbi insieme ai bambini: l'atmosfera natalizia sarà ancora più magica.

Candele con cannella - Dimentichiamo le candele profumate di “finto” e realizziamo oggetti decorativi natalizi, in grado di sprigionare fragranze che “sappiano” di slitte, renne e neve. Innanzitutto, bisogna procurarsi candele bianche e rosse (tinta unita) che siano state prodotte utilizzando solo materie prime naturali e senza solventi. Poi, sono necessarie tante stecche di cannella (si acquistano al supermercato nel reparto dedicato ai dolci), nastrini di raso e campanellini (si trovano entrambi in merceria). Per preparare queste candele, da sistemare nei diversi angoli della casa, è sufficiente incollare le stecche di cannella alla candela, senza lasciare spazi (usando una colla ecologica, che non contenga solventi) e fissare il tutto con un nastro di raso da posizionare in basso. Il tocco divertente: un campanellino attaccato a ogni fiocco. 


Ghirlande di arance essiccate - Questo tipo di decorazione susciterà la gioia e la creatività dei piccoli di casa. Si realizza facendo essiccare (sul calorifero) fettine sottilissime di arancia, sia rossa sia gialla. Il profumo che si sprigionerà durante questa operazione resterà indelebile nei ricordi dei bambini. In seguito si infilano le fette di arancia (bucate alla sommità) in un cordino sottile argento oppure oro (si recupera in cartoleria). Con queste profumate ghirlande si possono decorare tutte le finestre e le porte di casa. 



Stelle di Natale agghindate - Idea perfetta per chi non ha molta manualità ma ha voglia di riempire la casa di dettagli natalizi. Innanzitutto, bisogna acquistare tante stelle di Natale piccole. Si tratta di piante che vivono bene anche in casa, purché non faccia davvero troppo caldo. In questi casi, è meglio posizionarle sui davanzali. Poi, si può scegliere un coprivaso già decorato in tema natalizio oppure puntare su una soluzione 100% fatta in casa. Per esempio, procurandosi carta crespa rossa, argento e dorata. Con questo materiale, piuttosto resistente, si possono formare piccoli sacchetti che contengano i vasi delle stelle di Natale e poi chiudere tutto alla base con un nastro alto in velluto rosso.

Lucine strategiche - Immancabili, le luci fanno immediatamente Natale. Se non piacciono sull'albero, si possono trasportare dentro casa. Basterà scegliere quelle a forma di fiocco di neve, di palline o di stelle e appenderle lungo i muri, sotto le mensole, attorno alle librerie. Un dettaglio di questo tipo, una volta spente le "solite" lampade, saprà rendere la casa un luogo pieno di magia e calore.


Fonte:http://www.tgcom24.mediaset.it/donne/famiglia/decorazioni-natalizie-per-la-casa-se-non-ti-piace-il-classico-albero_2147032-201502a.shtml


Nessun commento: