lunedì 24 novembre 2014

Significato giorni nascita Gennaio

1 GENNAIO

I nati il 1° gennaio sono tipi autoritari, che amano organizzare le cose, impartire ordini sia a casa sia sul lavoro; dimostrano sempre molto zelo in tutto quello che fanno, per loro l’istruzione è molto importante e agiscono seguendo le proprie convinzioni. La loro soglia di frustrazione è molto bassa e sono molto emotivi. Combinato all’azione di Saturno, l’influsso del Sole dà ai nati il primo di gennaio un forte senso di responsabilità che a volte li porta ad accettare più incarichi di quelli che sono in grado di svolgere. Sul lavoro l’estrema sensibilità è un punto a loro sfavore, poiché li rende impazienti e difficili, specie se lavorano alle dipendenze altrui; tendono quindi a “corazzarsi” o a mascherarsi per evitare che la loro emotività danneggi gli sforzi compiuti. E’ indispensabile che i nati il primo gennaio imparino a non pretendere tutto e subito, da sé stessi e dagli altri, finendo per trasformare delle aspettative troppo grandi in altrettanto grandi delusioni. La chiave per avere successo ed essere felici, sta nel vedere in modo realistico la propria profondità e complessità emotiva. I nati il primo giorno del mese sono governati dal numero 1 e dal Sole.


PREGI: Responsabile, Organizzato, Competente

DIFETTI: Inflessibile, Ipersensibile, Pauroso

2 GENNAIO



I nati il 2 gennaio sono persone molto serie che a volte pretendono troppo da sé stesse; gli piace lavorare sotto pressione, hanno un ossessivo senso del dovere e tendono ad accollarsi impegni faticosi oppure ambiziosi piani professionali a lungo termine. In nati il secondo giorno dell’anno sono ottimi giocatori di squadra anche se sono decisamente adatti a lavori di carattere creativo o comunque autonomi, nei quali stabilire per proprio conto progetti, ritmi e tempi di attività. Sarebbe opportuno spingere queste persone a tenersi un po’ di tempo per sé, a non essere sempre così seri e pensare, invece, a svagarsi di più.: se lo fanno, infatti, normalmente è perché vi vengono indotti da amici e dai familiari. I nati il 2 di gennaio sono goveranti dal numero 2 e dalla Luna. L’effetto lunare può dare grandi possibilità di successo, facendone, però, al tempo stesso, delle persone molto sole, dotate di un’emotività profonda e complessa.


PREGI: Responsabile, Profondo, Zelante

DIFETTI: Lavoro dipendente, Inibito, Troppo esigente

3 GENNAIO


I nati il 3 di Gennaio sono individui convincenti e testardi; se si impegnano con una persona o in un progetto si impegnano al cento per cento e il loro coinvolgimento è totale. Sono i professionisti più affidabili in assoluto, attenti, precisi e zelanti.I nati il 3 di Gennaio non amano essere presi di mira e, se provocati, possono diventare piuttosto aggressivi. Normalmente però evitano lo scontro diretto e appaiono sempre cortesi e bene educati. Sono sofisticati ma anche molto affascinanti; a causa della forza di persuasione e della testardaggine possono risultare però arroganti e insopportabili. I nati il terzo giorno del mese sono governati dal numero 3 e dal pianeta Giove che regala ambizione oltre ad onore e affidabilità in tutto ciò che fanno. Attenzione: spesso sacrificano salute e benessere personale per il lavoro.


PREGI: Fidato, Servizievole, Impegnato

DIFETTI: Testardo, Poco comunicativo, Fastidioso

4 GENNAIO


I nati il 4 di Gennaio presentano un’attitudine naturale per la soluzione di problemi di ogni sorta: sono dei veri esperti nell’esaminare una situazione e riassumere quello che non va in modo conciso e stringato. Sono molto richiesti e ricercati anche se devono imparare ad avere più pazienza con gli altri. I nati in questo giorno sono per natura collezionisti di qualsiasi cosa, non solo di oggetti concreti, ma anche di fatti e informazioni dettagliate; amano circondarsi di libri, strumenti , materiali e oggetti utili, per averli a portata di mano quando servono. I nati il 4 di gennaio sono persone sistematiche e a volte possono far diventare matti gli altri con la fissazione dell’ordine; hanno uno stile molto personale non solo nel modo di pensare ma anche nell’abbigliamento e nella maniera di proporsi agli altri. I nati il quarto giorno del mese sono governati dal numero 4 e dal pianeta Urano che manifesta in loro rapidi ed esplosivi cambiamenti d’umore, caratteristiche che, fortunatamente, vengono attenuate dal forte influsso di Saturno che governa il Capricorno.



PREGI: Concettuale, Metodico, Pragmatico

DIFETTI: Dogmatico, Chiuso, Intollerante

5 GENNAIO


I nati il 5 gennaio sono persone tenaci e resistenti, capaci di rimettersi da infortuni e incidenti mostrando di avere una straordinaria capacità di recupero. Sono estremamente complicati, seri , autoritari e impegnati: sono pieni di risorse ma devono evitare di avere una visione eccessivamente ottimista e sedersi sugli allori. Se necessario devono trovare il coraggio di ascoltare la voce del cuore, a costo di rimetterci l’immagine o una posizione di spicco. I nati il quinto giorno del mese sono governati dal numero 5 e da Mercurio, il pianeta della velocità, simbolo di rapidità e di pensiero e cambiamento.


PREGI: Serio, Coriaceo, Pieno di risorse

DIFETTI: Presuntuoso, Fissato, Compiaciuto di sé

6 GENNAIO


I nati il 6 gennaio sono dotati di considerevole coraggio, non si tirano indietro di fronte agli ostacoli, hanno un carattere genuino ed esprimono sinceramente le proprie opinioni. Talvolta possono essere considerati poco realisti e liquidati come ingenui ma sono sempre sé stessi e non cambiano nemmeno con l’avanzare dell’età. I nati il sesto giorno del mese sono governati dal numero 6 e dal pianeta Venere che porterà una vita sentimentale estremamente insolita e complessa, costellata di scelte dolorose. L’amore diviene spesso il tema centrale nella vita di chi è governato dal numero 6.


PREGI: Fedele, Accondiscendente, Votato alla ricerca

DIFETTI: Ingenuo, Poco realista, Incline all’abnegazione

7 GENNAIO


I nati il 7 Gennaio mostrano spesso uno spiccato interesse per tutto ciò che è estremamente inusuale, forse per via della propria personalità alquanto singolare. Generalmente tipi molto nervosi, mostrano di essere anche estremamente sensibili a tutto ciò che li circonda e sono dotati di una spiccata curiosità. I nati il settimo giorno del mese sono governati dal numero 7 e dal pianeta Nettuno. Dal momento che Nettuno è il pianeta acquatico che controlla le visioni, i sogni e i fenomeni medianici, i nati il 7 di gennaio possono andare soggetti a flussi instabili. Hanno molta fortuna nelle questioni materiali e finanziarie ma solo se dimostrano di esercitare un grande autocontrollo.

PREGI: Intuitivo, Fantasioso, Accondiscendente

DIFETTI: Troppo coinvolto, Ipersensibile, Con la testa fra le nuvole

8 GENNAIO


I nati l’8 gennaio, trasmettono una grande risolutezza e hanno un incredibile impatto sulla vita intorno a sé. A volte sono considerati quasi pazzi, poiché affrontano rischi che una persona normale non accetterebbe, ma ciò è dovuto al fatto che i nati in questo giorno riescono a sentirsi a proprio agio in svariate situazioni. I nati l’8 di gennaio possiedono un grande talento e riescono a superare ostacoli tanto fisici quanto psicologici anche se devono imparare a non spingersi oltre le proprie capacità. Devono inoltre sforzarsi ad essere più comprensivi e accondiscendenti. Egoismo e presunzione possono essere la loro rovina. I nati l’ottavo giorno del mese sono governati dal numero 8 e dal pianeta Saturno che, anche se hanno il cuore tenero, le può far apparire fredde e distaccate.


PREGI: Sicuro di sé, Influente, Intenso

DIFETTI: Pieno di sé, Incapace di perdono, Noioso

9 GENNAIO

I nati il 9 gennaio sono individui tenaci e instancabili, estremamente ambiziosi, non solo per sè stessi ma anche per i propri familiari; vogliono arrivare in vetta ed essere i migliori e riescono a impiegare tutte o gran parte delle loro forze, anno dopo anno, al fine di raggiungere tale scopo. Tuttavia, i nati in questo giorno sono anche capaci di commettere gravi errori e fare calcoli completamente sbagliati, cosiccchè la loro vita è costellata da sconfitte, perdite e problemi di ogni genere. Non reagiscono molto bene quando qualcuno cerca di ostacolare le attività che svolgono e in questi frangenti può emergere un lato alquanto spietato della loro personalità. Spesso vedono le cose o tutte bianche o tutte nere. I nati il nono giorno del mese sono governati dal numero 9 e dal pianeta Marte che è il pianeta della potenza e della aggressività e incarna l’energia maschile, ma nei nati il 9 gennaio vi è anche l’influsso di Saturno che governa il Capricorno, il quale regala loro serietà e risolutezza, ma anche una potenziale inclinazione a manipolare gli altri. I nati il 9 gennaio possono presentare alcuni tra i più comuni effetti indesiderati dello stress, come emicranie, ansia, tensioni muscolari e tendenza all’insonnia.


PREGI: Tenace, Risoluto, Pieno di risorse

DIFETTI: Autoritario, Inflessibile, Stressato

10 GENNAIO

I nati il 10 gennaio sono dotati di grande realismo, capaci di affontare qualunque avversità. Drastici nelle proprie opinioni, per loro è così e basta, prendere o lasciare. Possono essere accusati di rudezza e totale mancanza di diplomazia, ma ben raramente di disonestà. Non disdegnano i ruoli di spicco ma generalmente preferiscono accontentarsi di dominare la situazione, magari da dietro le quinte. Pretendono il rispetto e sembrano alquanto suscettibili quando il confronto con gli altri va a proprio sfavore. I nati il decimo giorno del mese sono governati dal numero 1 e dal Sole che li fa risultare estremamente testardi.


PREGI: Tenace, Autorevole, Realista

DIFETTI: Insensibile, Corazzato, Invidioso

11 GENNAIO

I nati l’11 gennaio sono persone estremamente abili e determinate con una capacità di valutare e farsi una idea ben precisa degli individui e delle esperienze che incontrano nella vita. Possiedono un forte senso della moralità e tendono a condannare ciò che non è conforme alle proprie convinzioni: dovrebbero evitare di erigersi a giudici, poiché un atteggiamento del genere (soprattutto nei figli) incentiva gli antagonismi e la ribellione. I nati l’11 di gennaio riescono ad essere molto cocciuti e testardi: esiste solo la loro opinione, non vedono altra possibilità e una volta che decidono è difficile discutere. I nati l’undicesimo giorno del mese sono governati dal numero 2 (1+1 =2) e dalla Luna che li rende a volte solitari a volte compagni fedeli.


PREGI: Affidabile, Abile, Determinato

DIFETTI: Severo nei giudizi, Rigido

12 GENNAIO

I nati il 12 Gennaio sono persone quasi sempre vivaci, a volte un po’ petulanti: devono però fare attenzione a non sembrare troppo arroganti, perché ciò rischia di infastidire non poco. Sono spesso presi totalmente dalle proprie idee, da non considerare avvertimenti e consigli di alcun genere tendendo a perseverare anche in una direzione sbagliata piuttosto che cambiare strada. Sono attratti da professioni o passatempi a dir poco insoliti: per questo molti personaggi di successo nati in questo giorno sono talvolta considerati come brillanti, singolari ma anche un po’ strani. Se incontrano la persona giusta, magari un po’ conservatore, allora i nati in questo giorno hanno reali possibilità di essere felici a lungo. I nati il dodicesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (1+2=3) e da Giove: amano essere indipendenti, dispotici e autoritari.


PREGI: Professionale, Ispiratore, Impegnato

DIFETTI: Portato a sacrificarsi, Ansioso, Disattento

13 GENNAIO

I nati il 13 gennaio sono destinati a lottare una vita intera per raggiungere una posizione di preminenza, caratterizzata da potere, sicurezza economica e autorità. L’unica cosa a cui mirano questi individui estremamente tenaci è l’essere ricchissimi, ricchi, benestanti o comunque avere una certa tranquillità economica. I nati il 13 gennaio nascondono una grande insicurezza, sono orgogliosi e detestano porsi in una condizione di inferiorità e questa può trasformarsi in una specie di fissazione. Per quanto estremamente dogmatici e talvolta anche un po’ testardi, i nati il 13 gennaio non risultano mai noiosi. I nati il tredicesimo giorno del mese sono governati dal numero 4 (1+3=4) e dal pianeta Urano, che è al tempo stesso ondivago e esplosivo. Riservati, circospetti e ribelli. Benchè molte persone considerino il 13 un numero sfortunato, si tratta, al contrario, di un numero molto potente, che implica la responsabilità di gestire tale forza in maniera saggia e avveduta, pena il rischio di autodistruzione.


PREGI: Determinato, Orgoglioso, Autonomo

DIFETTI: Determinato ad ogni costo, Pauroso, Isolato

14 GENNAIO

I nati il 14 gennaio sono persone audaci, sempre impegnate a coordinare e integrare le diverse sfaccettature della vita e della sfera professionale; l’abilità di vedere le cose organicamente, nel loro complesso, li differenzia da coloro che si perdono nei dettagli. Amano il pericolo, mettersi alla prova e possono avere una vita difficile e tormentata. I nati il quattordicesimo giorno del mese sono governati dal numero 5 (4+1=5) e dal pianeta Mercurio che conferisce una grande potenziale mentale.


PREGI: Indomito, Coraggioso, Organizzato

DIFETTI: Emotivamente duro, Intransigente

15 GENNAIO

I nati il 15 gennaio lottano contro ogni forma di oppressione, hanno una grande forza interiore e sono molto rapidi nel fare tesoro dell’esperienza, e se anche si è riusciti ad abbindolarli una volta, non ce ne sarà certo una seconda. I nati il 15 gennaio farebbero bene a usare maggiore prudenza nell’abbandonarsi ai piaceri dei sensi, per i quali dimostrano di avere un vero e proprio debole. I nati il quindicesimo giorno del mese sono governati dal numero 6 (5+1=6) e dal pianeta Venere che li rende carismatici e con una emotività complessa, che può creare problemi e frustrazioni nei rapporti interpersonali.


PREGI: Idealista, Edonista, Eroico

DIFETTI: Tendente a lasciarsi andare, Insicuro, Incline all’idolatria

16 GENNAIO


I nati il 16 gennaio hanno come obiettivo la realizzazione, sia essa di natura personale, sociale o addirittura universale; essi cercano un senso di soddisfazione o pienezza, che implica spesso la capacità di portare a compimento le proprie attività, in maniera ordinata e completa. Essi sono molto più adatti ad attività scandite da tempi e modalità ben definiti piuttosto che a occupazioni incerte o soggette a continui cambiamenti. I nati il 16 gennaio possono far impazzire sé stessi e gli altri, se non si dimostrano in grado di accettare i ritmi regolari della vita di ogni giorno; ciò vale anche, e soprattutto, per i rapporti interpersonali. I nati il sedicesimo giorno del mese sono governati dal numero 7 (1+6=7) e da Nettuno, il pianeta dell’acqua. Coloro che sono dominati dal numero 7 si rivelano spesso incapaci di tenere fede alle proprie idee e perdono facilmente i contatti con la realtà; ciò è vero soprattutto per coloro che, tra i nati il 16 gennaio, tendono a sorpassare i propri limiti. Se non si sottopongono a stress e fatiche eccessivi, i nati il 16 gennaio arrivano a vivere bene e molto a lungo.


PREGI: Diligente, Posato, Preciso

DIFETTI: Assuefatto, Stressato

17 GENNAIO


I nati il 17 gennaio sono tra le persone più dirette, energiche e determinate di tutto l’anno; essi sono normalmente bravi nel valutare le possibilità di riuscire in una determinata attività, considerando attentamente il livello delle difficoltà che si trovano a dover superare. Sia che abbiano una certa prestanza fisica, sia che non ce l’abbiano, sanno comunque risultare imponenti e tendono a predominare in molte situazioni; il rischio maggiore per queste persone è quello di perdere i contatti con i sentimenti, i problemi e le idee del prossimo. I nati il diciassettesimo giorno del mese sono governati dal numero 8 (7+1=8) e dal pianeta Saturno che conferisce un forte senso dei limiti e delle restrizioni. Il numero 8 indica generalmente un conflitto tra mondo materiale e spirituale.


PREGI: Indipendente, Espressivo, Potente

DIFETTI: Dispotico, Isolato, Non cooperativo

18 GENNAIO


I nati il 18 gennaio non si allontanano mai troppo dal bambino giocoso che hanno dentro e se, di tanto in tanto, può accadere che vengano rimproverati per la loro ingenuità, raramente li si può, invece, accusare di essere calcolatori, avari e opportunisti. Come genitori sono, in genere, eccezionali, perché hanno una grande capacità istintiva di comprendere ciò che i propri figli desiderano, specie nella fase pre-adolescenziale. Come figli invece hanno spesso enormi problemi in famiglia, soprattutto nella fanciullezza e durante l’adolescenza. I nati il 18 gennaio amano vivere in maniera spensierata ed hanno bisogno di stimoli e avventure sempre nuove. I nati il diciottesimo giorno dell’anno sono governati dal numero 9 (1+8=9) e dal pianeta Marte; sono in grado di influenzare coloro che li circondano e, a causa dell’influsso di Urano, devono prestare particolare attenzione a non avere rapporti troppo stretti con individui bizzarri, ambigui o complicati, dei quali potrebbero, in seguito, avere difficoltà a liberarsi.


PREGI: Fantasioso, Divertente, Particolari

DIFETTI: Ingenuo, Distratto, Immaturo

19 GENNAIO


I nati il 19 gennaio hanno molto bisogno di uno spazio psichico sufficiente per sognare e per vivere a fondo il loro approccio, decisamente personale, nei confronti della vita. Sono considerati persone non soltanto capaci di affermare con forza ed energia le proprie opinioni, ma addirittura in grado, attraverso il magnetismo che possiedono, d’indurre gli altri a riconoscere e accettare le loro idee in qualsiasi campo, a partire dai gusti personali, fino alla politica, il senso morale e l’arte. I nati in questi giorno sono , talvolta, individui complicati e dalla vita difficile; riescono però ad agire in modo dinamico, con grandi e determinanti ripercussioni sul prossimo e sull’ambiente circostante.Per taluni è impossibile condurre una vita stabile e tranquilla, si accendono come comete nel cielo, per poi scomparire nell’oscurità della notte; dovrebbero imparare a convogliare le loro energie più ribelli verso obiettivi maggiormente produttivi, pena rischiare il collasso o l’esaurimento. I nati il diciannovesimo giorno dell’anno sono governati dal numero 1 (1+9=10, 1+0=1) e dal Sole. Dal momento che i nati il 19 gennaio appartengono alla cuspide Capricorno-Acquario (tema dominante: mistero e immaginazione) subiscono sia l’influsso di Saturno sia di Urano; la loro energia tende a essere alquanto opprimente e va controllata e incanalata nella giusta direzione, per evitare inutili sprechi, stress o esaurimento. Ciò vale soprattutto per chi è dominato dal numero 1, caratterizzato, soprattutto, da forte ambizione e ostilità alle restrizioni.


PREGI: Frizzante, Creativo, Influente

DIFETTI: Incapace di adattarsi, Instabile, Autodistruttivo

20 GENNAIO


Le persone nate il 20 gennaio sono contraddistinte da un’intensa vivacità e si sentono a proprio agio quando possono seguire liberamente i propri impulsi, ovunque essi li conducano; infatti loro peculiarità è la capacità di prendere decisioni improvvise, per poi agire di conseguenza. Inclini più all’improvvisazione che ad analisi scrupolose, prendono la vita così come viene, poiché, per quanto caotica e difficile essa sia, sono convinti di gestirla comunque. Malgrado talvolta si mostrino scorbutici o villani, per via della estrema franchezza con cui esprimono opinioni personali, gli altri li perdonano velocemente, poiché sanno che nelle loro uscite improvvise non vi è alcuna cattiveria. Sebbene non godano sempre di ottima salute, sono estremamente tenaci e resistenti sia a livello fisico, sia emotivo e mentale, e perciò arrivano a superare diverse tragedie nell’arco della propria vita; in un modo o nell’altro riescono sempre a cavarsela e ad andare avanti, sostenuti da un invincibile ottimismo. I nati il 20 gennaio sono governati dal numero 2 (2+0=2) e dalla Luna. Coloro che sono dominati dal numero 2 sono, tendenzialmente, persone gentili, fantasiose, ma molto sensibili alle critiche o all’indifferenza altrui. Chi è nato sotto l’influsso della Luna tende ad essere un tipo impressionabile, in cui i sentimenti prevalgono sui pensieri. Essendo nati nella cuspide Capricorno – Acquario, i nati il 20 gennaio riescono a essere amici divertenti ed entusiasmanti, che amano molto scherzare.


PREGI: Espressivo, Tenace, Generoso

DIFETTI: Caotico, Poco realista, Angosciante

21 GENNAIO


I nati il 21 gennaio sono destinati ad arrivare in cime e, una volta raggiunta tale posizione, sanno di solito molto bene come mantenerla. Tuttavia, prima di capire fino a che punto arrivino le proprie ambizioni, soffrono, talvolta, di terribili e inspiegabili frustrazioni. Individui tenaci e pieni di energia, possiedono, però, anche un lato pacato ed edonistico che a volte può arrivare a condizionare i loro tempi e le loro forze, quando essi perdono il senso dell’orientamento e si trovano in difficoltà. Sono abilissimi nel contatto con gli altri e sanno essere molto persuasivi quando si tratta di esprimere la loro opinione o di dare dei suggerimenti. Malgrado questo fascino nella vita sociale, sono persone schive e riservate che raramente amano mescolare il pubblico e il privato e di solito hanno una casa o un rifugio nascosto, al quale è concesso accedere soltanto a pochi privilegiati. I nati il ventunesimo giorno dell’anno sono governati dal numero 3 (2+1=3) e da Giove, il pianeta dell’espansione. Il numero 21 è fortemente legato alla bellezza fisica, soprattutto femminile, ma può valere anche per gli uomini nati il 21 gennaio. Gli influssi gioviani conferiscono un atteggiamento espansivo nei confronti del mondo, mentre alla vitalità e alla forza di Urano (pianeta dominante dell’Acquario) sono dovute abilità pratiche e l’intuito necessario per mettere in pista grandi progetti.


PREGI: Attraente, Vivace, Aperto

DIFETTI: Irresoluto, Edonista, Indelicato

22 GENNAIO


I nati il 22 gennaio mostrano di possedere una sorta di energia molto intensa che tende ad allontanare alcune persone e ad attirarne altre. Individui molto espressivi, talvolta incontrano difficoltà nel tenere sotto controllo la propria impulsività, sia nella vita privata sia in quella pubblica. I più fortunati, nonché i più longevi, sono coloro che arrivano a guidare con grande cautela la loro natura impulsiva attraverso le tempeste emotive sia private sia pubbliche. I nati in questo giorno non sanno reagire bene alla depressione, perciò è importante che, una volta adulti, imparino al più presto a conoscersi profondamente, valutando in maniera realistica le effettive capacità che possiedono. I nati il ventiduesimo giorno del mese sono governati dal numero 4 (2+2=4) e dal pianeta Urano, che è insieme ondivago ed esplosivo: due caratteristiche doppiamente presenti nei nati il 22 gennaio dal momento che Urano governa anche il segno al quale appartengono, l’Acquario. Poiché il 22 è un numero doppio, chi è nato il ventiduesimo giorno presenta, talvolta, uno spiccato interesse per gemelli, coincidenze, simmetrie e doppi di vario genere.


PREGI: Spontaneo, Emotivo, Entusiasta

DIFETTI: Frettoloso, Esplosivo, Violento

23 GENNAIO

I nati il 23 gennaio hanno un carattere particolare che li rende diversi da qualsiasi altra persona; esteriormente ciò può manifestarsi con una particolare intonazione della voce, o con un determinato tipo di movimento, di discorso o persino di mimica facciale. Sono la personificazione della ricchezza di carattere e la vivono sulla propria pelle, davanti agli occhi di tutti; si tratta di persone le cui maniere possono risultare impossibili da dimenticare già dopo il primo incontro. Possono essere considerati dei “personaggi”, cioè tipi molto originali, addirittura eccentrici fino a diventare veri e propri esperti del trasformismo. I nati il ventitreesimo giorno del mese sono governati dal numero 5 (2+3 = 5) e dal pianeta Mercurio. Dato che Mercurio rappresenta rapidità di pensiero e cambiamento, i nati il 23 gennaio potrebbero mostrarsi inclini a reazioni mentali eccessive, a cambiare frequentemente idea o ambiente, caratteristiche ulteriormente accentuate dalla natura eccentrica di Urano, pianeta governatore dell’Acquario.


PREGI: Caratteristico, Singolare, Tecnico

DIFETTI: Ripiegato su sé stesso, Asociale, Disturbato

24 GENNAIO

I nati il 24 gennaio ricevono, da coloro che hanno vicino, moltissime dimostrazioni di ammirazione e lealtà e sembra proprio che vi siano, nell’attiva personalità che li caratterizza, alcuni elementi che attirano gli altri come moscerini. A volte assumono un atteggiamento freddo e distaccato ma si tratta principalmente di una tattica di difesa per salvaguardare la propria vita privata. I nati il 24 gennaio hanno, a ritmi alternati, un atteggiamento eccessivamente ansioso oppure troppo negligente nei confronti del proprio aspetto fisico: è invece importante avere un approccio costante e non ossessivo verso pelle, capelli e linea. I nati il ventiquattresimo giorno dell’anno sono governati dal numero 6 (2+4=6) e dal pianeta Venere. Poiché coloro che sono dominati dal numero 6 possiedono una sorta di magnetismo che attira amore e ammirazione e, poiché Venere è fortemente legata ai rapporti interpersonali, i nati il 24 gennaio sono eternamente tentati di perseguire facili piaceri e diventare oggetto di ammirazione.


PREGI: Ammirato, Magnetico, Attivo

DIFETTI: Egocentrico, Condiscendente, Inconsapevole

25 GENNAIO

I nati il 25 gennaio sono inclini a condurre una vita difficile, ma interessante e ricca di gratificazioni e la loro sorte subisce cali o impennate in concomitanza con gli alti e bassi ella società o dell’epoca in cui vivono; non è raro che l’origine di molti dei loro problemi risieda proprio in sé stessi ed è di notevole importanza, per compensare il lato oscuro della loro personalità, cercare di trovare un equilibrio e un’armonia con sé stessi e uno sfogo creativo adatto al tipo di energie che possiedono. Molti sono dotati di grande talento, fino al punto di essere considerati dei veri e propri geni; devono però stare attenti agli incidenti, soprattutto quando si trovano in situazioni di instabilità. Inoltre, possono, a volte, lasciarsi prendere dallo sconforto e cadere in stati di depressione, qualora le cose sembrino agire contro di loro. I nati il venticinquesimo giorno dell’anno, sono governati dal numero 7 (2+5=7) e dal pianeta dell’acqua, Nettuno, che domina gli stati d’animo mistici e religiosi. Chi è governato dal numero 7 ama normalmente i viaggi e i cambiamenti, ma deve fare attenzione, perché il numero 25 è spesso associato al pericolo.


PREGI: Dotato, Interessante

DIFETTI: Autolesionista, Instabile

26 GENNAIO

Individui estremamente polemici, i nati il 26 gennaio sono spesso decisamente aggressivi e sfacciati; la determinazione di cui danno prova nel raggiungere un obiettivo appare, in qualche caso, illimitata, la fiducia in sé stessi è sconfinata, indipendentemente da chi o che cosa minacci di intralciare i loro progetti. Devono però stare attenti a non ferire gli altri, sia in senso fisico che psicologico; sono attratti dalle situazioni “esplosive” e, quando succede qualcosa, difficilemente si trovano lontani “dal luogo del delitto”. Come genitori, i nati il 26 gennaio possono essere fonte d’ispirazione per i propri figli, con i quali amano, generalmente, scherzare e a cui sono legati fisicamente, benché talvolta tendano a diventare eccessivamente autoritari se non dispotici. I nati il ventiseiesimo giorno dell’anno sono dominati dal numero 8 (2+6=8) e dal pianeta Saturno che regala un forte senso di responsabilità e un corrispondente inclinazione ad agire con cautela.


PREGI: Attivo, Teatrale, Fiducioso

DIFETTI: Distruttivo, Dispotico, Impulsivo

27 GENNAIO

Uno dei principali temi che ricorrono nella vita dei nati il 27 gennaio è quello di uno sviluppo precoce: infatti molto spesso manifestano in età piuttosto giovane il talento di cui sono dotati e svolgono, poi, una professione legata allo stesso tema e, talvolta, hanno, direttamente o indirettamente, a che fare con i giovani, poiché si sentono attratti dalle cose nuove e da ciò che li mantiene, a loro volta, giovani. Devono imparare a essere pazienti e a distinguere ciò che è bene da ciò che non lo è; il lavoro che svolgono non è sempre di alta qualità, ciononostante essi si aspettano che lo sia e ci credono fermamente. Se non impareranno a prestare attenzione alle opinioni e reazioni degli altri, andranno incontro a delusioni e rifiuti. Non è raro che nati in questo giorno attraversino delle crisi di maturità intorno ai ventotto, trentasei o quarantadue anni, quando si trovano a dover scegliere se accettare completamente le responsabilità di persona adulta oppure no. I nati il ventisettesimo giorno del mese sono governati dal numero 9 (2+7= 9) e dal pianeta Marte. I nati il 27 gennaio posono andar soggetti a diverse malattie infantili che potrebbero protrarsi anche nell’atà adulta: i genitori devono quindi curarli con prontezza e attenzione.


PREGI: Vivace, Sveglio, Fanciullesco

DIFETTI: Puerile, Impaziente, Maturo

28 GENNAIO

I nati il 28 gennaio sono in grado di realizzare imprese davvero notevoli. Il più delle volte si tratta di atti di natura fisica, o comunque legati al lato fisico, in cui devono dimostrare di sapere superare grandi avversità, provando di avere fegato e determinazione. Se i nati il 28 gennaio non si decidono a controllare il proprio entusiasmo, rischiano di avere seri problemi al sistema nervoso; è essenziale, quindi, sviluppare forza di volontà e padronanza si sé e per fare ciò molto utili, se non necessari, possono rivelarsi esercizi di auto affermazione, yoga o altre discipline spirituali o religiose. I nati il ventottesimo giorno dell’anno sono governati dal numero 1 (2+8=10, 1+0=1) e dal Sole. Coloro che sono dominati dal numero 1 possiedono una visione ben determinata delle cose e sono ansiosi di arrivare alla vetta. Nei nati il 28 gennaio l’influsso congiunto del Sole e di Urano (che governa l’Acquario) può tradursi in un’inclinazione ad essere tesi, nervosi e ondeggianti. Il Sole è il simbolo del fuoco e di una forte energia creativa, che dovrebbe fluire regolarmente e non essere lasciata divampare a sprazzi, senza controllo (quest’ultimo è, purtroppo, spesso il caso dei nati il 28 gennaio, per via dell’influsso destabilizzante di Urano sul Sole).


PREGI: Coraggioso, Determinato, Diretto allo scopo

DIFETTI: Eccitabile, Sensazionalista, Impulsivo

29 GENNAIO

I nati il 29 gennaio si fanno avanti e combattono per quello in cui credono, ma soltanto se ciò è davvero necessario, perché confidano molto nella capacità di prevalere, propria dell’intelletto e della ragione umani nella maggior parte delle situazioni, e perciò cercano sempre di risolvere le cose nel miglior modo possibile. Per lo più individui attivi e produttivi nella vita di tutti i giorni, sono tuttavia, intimamente contraddistinti da una forte tendenza ad essere passivi, il che, se da un lato sa renderli aperti e disponibili ad accettare i punti di vista diversi dal proprio, d’altro canto conferisce loro anche l’inclinazione a prender tempo, rimandando decisioni importanti e, in certi periodi, a perdere il senso dell’orientamento. I nati il ventinovesimo giorno dell’anno sono governati dal numero 2 (2+9=11, 1+1 = 2) e dalla Luna. Coloro che sono dominati dalla Luna risultano spesso più efficienti in qualità di soci o collaboratori, che non come leader: tale caratteristica aiuta i nati il 29 gennaio a inserirsi bene nell’ambito di un lavoro di squadra, ma rischia di frenare l’iniziativa e l’azione individuale.


PREGI: Ragionevole, Socievole, Gaudente

DIFETTI: Insicuro, Ambivalente, Passivo

30 GENNAIO

Le imponenti personalità nate il 30 gennaio sono nate per dirigere e hanno una grande predisposizione alla direzione, all’intrattenimento e all’insegnamento; amano spiegare e, in generale, sono molto bravi nell’esporre agli altri le proprie idee. Il più delle volte è grazie alla forte comunicativa di cui sono dotati che raggiungono il potere necessario per dirigere la famiglia, stare a capo di una azienda o di un’organizzazione civica, ed effettivamente possiedono un notevole ascendente sulle altre persone. Molti dei nati il 30 gennaio sono estremamente concreti e scaltri nelle questioni finanziarie, tuttavia non si può dire che siano venali; soffrono di frequente di disturbi di circolazione o agli arti inferiori. E’ importante che prestino maggiore attenzione alla propria salute, poiché molti tendono ad ignorare quello che non va. I nati il trentesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (3+0=3) e dal pianeta Giove. Coloro che sono dominati dal numero 3 tendono, solitamente, a raggiungere le posizioni più eminenti all’interno del proprio settore mentre, dal momento che Urano è il pianeta governatore dell’Acquario, la combinazione Giove-Urano conferisce, ai nati di questo giorno, una certa inclinazione a fare le cose in maniera grandiosa, a volte anche con un certo idealismo.


PREGI: Scaltro, Organizzato, Impegnato

DIFETTI: Calcolatore, Insensibile

31 GENNAIO


I nati il 31 gennaio hanno il desiderio di essere ascoltati e amano anche essere guardati, perciò possono sentirsi davvero infelici se tenuti lontani dai riflettori per troppo tempo. Hanno davvero un gran bisogno di essere apprezzati e compresi, anche solo da una cerchia ristretta di amici intimi, perché questo li aiuta ad avere maggiore stima e fiducia in sé stessi. Esercitano una forte attenzione sul prossimo, che se all’inizio li lusinga, quando viene portata all’eccesso può diventare veramente degradante, perché li fa sentire come un oggetto del desiderio e nient’altro. I nati il 31 gennaio soffrono, non di rado, di problemi d’amore, i quali influiscono sulla salute sia fisica sia psicologica, provocando un certo grado di ansia o depressione. I nati il trentunesimo giorno del mese sono governati dal numero 4 (3+1=4) e dal pianeta Urano. Poiché solitamente 7 mesi sono di 31 giorni, è una data un po’ insolita in cui nascere, perciò i nati in questo giorno non sono molto semplici da comprendere. Coloro che sono dominati dal numero 4 risultano complicati, talvolta anche polemici; inoltre, essendo governati da Urano, possono esser soggetti a rapidi ed esplosivi cambi di umore.


PREGI: Affascinante, Ammirato, Apprezzato

DIFETTI: Dipendente, Frainteso, Depresso


Nessun commento: