mercoledì 20 novembre 2013

Torta Saint Honoré


ingredienti Per la pasta bignè: 130 g di farina 00 80 g di burro 5 uova 1/2 cucchiaino di sale Per la farcitura: 800 g di crema pasticciera 5 albumi 100 g di zucchero a velo vanigliato 10 g di gelatina in fogli 2 cucchiai di latte Per la decorazione: 200 g di zucchero semolato 1,5 dl di panna fresca 1/2 cucchiaino di succo di limone PREPARAZIONE Preparate la pasta bignè. Fate bollire 2 dl di acqua con il sale, togliete dal fuoco, gettate la farina in una sola volta e mescolate energicamente. Riportate sul fuoco basso e continuate a mescolare per 5 minuti, finché la massa si staccherà dalla casseruola. Togliete dal fuoco, fate intiepidire e amalgamatevi 3 uova, uno alla volta. Lasciate raffreddare. Accendete il forno a 200 °C. Stendete la pasta sfoglia sottile e ricavate un disco di 25 cm. Adagiatelo sulla placca rivestita con carta forno e punzecchiatelo con la forchetta. Con la tasca per dolci strizzate la pasta per bignè formando un cordoncino del diametro di 2 cm lungo il bordo della sfoglia. Spennellate con 1 uovo battuto e cuocete nel forno per 30 minuti. Togliete dal forno e fate raffreddare. Rivestite la placca con altra carta forno e formate con la pasta bignè rimasta delle palline ben distanziate. Spennellate con l’uovo battuto rimasto e cuocete nel forno già caldo per circa 30 minuti. Fate raffreddare. Preparate la farcitura. Montate gli albumi a bagnomaria con lo zucchero a velo, togliete dal bagnomaria e continuate a montare la meringa finché sarà fredda. Spezzettate la gelatina, fatela ammorbidire per 5 minuti in acqua fredda e strizzatela. Scioglietela nel latte caldo, mescolatela alla crema e amalgamate anche la meringa. Preparate la decorazione. Scaldate lo zucchero con 4 cucchiai di acqua e il succo di limone. Fate sobbollire finché il caramello sarà biondo. Farcite i bignè con la crema dalla base, passateli nel caramello e allineateli lungo il bordo della base della torta. Riempite il centro del dolce con la crema rimasta e guarnite con la panna che avrete montato

Nessun commento: