domenica 27 novembre 2016

Natale fai-da-te: come sistemare casa….per le feste!


In principio era l’albero…
La prima questione da affrontare è: vogliamo utilizzare un albero vero o finto? La domanda appare banale ed inutile, eppure questo è lo scoglio peggiore da superare. C’è chi è così legato alla tradizione da non poter rinunciare al vero abete, al profumo che emana, al calore che da all’ambiente; c’è chi invece per ragioni di praticità preferisce utilizzare quello finto, di plastica, perchè non muore e non perde aghi. Sappiate che nessuna opzione è meglio (o più “eco”) dell’altra. Possiamo rispettare l’ambiente a prescindere dalla scelta che compiamo: nel primo caso basterà piantare nuovamente l’albero appena concluse le feste, oppure, in caso non abbia le radici o si sia seccato, bisognerà avere l’accortezza di smaltirlo ecologicamente, aderendo alle varie campagne di raccolta abeti che in un secondo momento si occupano di trasformare gli alberi in compostaggio; nel secondo caso, sappiate che non basta acquistare un modello in plastica per non impattare sull’ambiente e dovremo perciò stare attenti a controllare che il processo produttivo sia certificato ed ecosostenibile.
C’è poi una terza opzione, che è quella che a dirla tutta ci piace di più!  E se l’albero di Natale lo costruissimo da soli?
Vediamo qualche idea…
Per realizzare questi alberi occorrono rami di diverse lunghezze, chiodi, addobbi, nastri e mollette.

Progetto 1:Attacchiamo i rami a muro seguendo la forma piramidale dell’abete, aggiungiamo dei chiodi nei punti in cui vogliamo posizionare gli addobbi e appendiamo le decorazioni.

Progetto 2:
Attacchiamo gli addobbi su una parete bianca, disponendoli secondo la forma dell’abete.

Progetto 3:Attacchiamo orizzontalmente ad un asse centrale delle tavole di varie lunghezze, alle quali incolleremo delle mollette. Decoriamo con foto e biglietti di auguri.

Progetto 4:
Raccogliamo piccoli tronchi di varie lunghezze e foriamoli tutti esattamente a metà. Procuriamoci dei tondini di legno che faranno da distanziatori tra un piano e l’altro, foriamo anch’essi nel mezzo e assembliamo il tutto infilando semplicemente un cordino.


Fonte:http://www.bioradar.net/bionews/natale-fai-da-te-come-sistemare-casa-per-le-feste/


Nessun commento: