lunedì 7 dicembre 2015

Decoupage: palline di Natale per l’albero.Ecco alcuni...


Ecco alcuni consigli per realizzare, con l’arte del decoupage, deliziose palline di Natale…da appendere all’albero che tra meno di un mese porterà allegria e luce in milioni di case.

Materiali per le sfere natalizie



Le palline in plexiglass, quelle che si aprono a metà, si possono acquistare di varie dimensione nei magazzini per il fai-da-te, nei piccoli negozi di belle arti oppure in quelli specializzati per il decoupage.

Oltre ad un pizzico di fantasia e una minima attitudine manuale, serve poco altro: tovaglioli con decori a tema, qualche colore acrilico ad acqua, colla -per i principianti va bene anche la colla vinilica-, forbicine da manicure, qualche glitter con beccuccio e un infine piccolo assortimento di nastri e fiocchi. 


A questo punto, inizia il divertimento. Vediamo come procedere:

1. Aprire la pallina di plexiglass ed estrarre il cerchietto che si trova al suo interno. Quindi scegliere il tovagliolino con la decorazione più bella e ritagliarla seguendo le misure del diametro della pallina.

2. Incollate il ritaglio al cerchietto di plastica. In questa operazione, la parte disegnata va rivolta in basso, ben aderente al cerchio. L’ideale è usare colla velo per decoupage applicata con un pennello morbido. Dopodiché aspettare che sia asciutta del tutto.

3. Per rendere più luminoso e definito il disegno, si può tamponare il retro (lo stesso su cui prima si è passata la colla) con un pò di vernice. Optare per tinte chiare e brillanti come avorio o colore oro.

4. Mentre si attente l’asciugatura della vernice, si può iniziare a decorare l’interno della palla. Un effetto elegante è quello ottenuto con glitter con beccuccio dorati o argentati: fare piccoli puntini evitando sbavature.

5. La pallina natalizia originale è pronta. Si devono solo unire le parti con dentro cerchietto di plexiglass decorato. Incollare intorno fiocchetti, cordoncini o nastrini servono, come ultimo tocco, per renderla ancora più bella e completa. 


Fonte:donna.tuttogratis.it



Nessun commento: