martedì 25 agosto 2015

L’Aloe vera o Aloe barbadensis è una pianta appartenente alla famiglia delle...


L’Aloe vera o Aloe barbadensis è una pianta appartenente alla famiglia delle Aloaceae, specie originarie delle regioni calde e desertiche. L’Aloe vera ha foglie carnose con una cuticola spessa e spine sul margine; dalle foglie di aloe si ottengono il succo e il gel.

Il succo d’aloe si utilizza per uso interno e ha proprietà lassative e immunostimolanti; il gel d’aloe trova impiego per uso topico e ha azione prevalentemente idratante e cicatrizzante, ma non solo.

Sia il succo sia il gel d’aloe sono reperibili in erboristeria; nel caso del gel occorre controllare la lista degli ingredienti e assicurarsi che contenga solo succo d’aloe (Aloe barbadensis), conservanti ammessi dalla cosmesi eco-bio (Sodium sorbate e Potassium benzoate) ed eventualmente un addensante (xanthan gum – gomma xantana) e acido citrico (citric acid).

Vediamo tutte le proprietà a gli usi cosmetici del gel di Aloe vera, un prodotto che non dovrebbe mai mancare nel nostro beauty case.

Idratante, nutriente e anti-age

Il gel d’aloe è un eccellente idratante e emolliente per la pelle: l’aloe contiene infatti zuccheri in grado di trattenere acqua rendendo la pelle idratata, liscia e elastica e ritardando così la comparsa delle rughe. Le rughe già formate vengono invece minimizzate grazie all’effetto tensore immediato che il gel d’aloe ha sull’epidermide.

Il gel d’aloe è inoltre in grado di nutrire la pelle grazie al contenuto vitamine e minerali utili per mantenere la pelle sana e giovane.

Oltre ad idratare e a nutrire la pelle, il gel d’aloe vera pare stimoli la produzione di collagene e elastina da parte dei fibroblasti e sembra in grado di ridurre e ritardare la comparsa di macchie scure sulle mani e sul viso.

Il gel d’Aloe può dunque essere utilizzato puro per idratare la pelle del viso e del corpo tutti i giorni, come una normale crema idratante.

Cicatrizzante e lenitivo

Il gel d’Aloe contiene enzimi antinfiammatori e glicoproteine e amminoacidi che aiutano la rigenerazione della pelle. Per questo il gel Aloe vera si utilizza per stimolare la guarigione della pelle danneggiata e calmare infiammazione e irritazioni della pelle.

Si applica quindi in caso di ferite lievi, scottature dovute al sole, eritemi e pruriti dovuti a dermatiti; per aumentarne l’efficacia, al momento dell’uso è possibile aggiungere al gel d’aloe un paio di gocce di olio essenziale di lavanda.

Protettivo contro gli agenti atmosferici

Il gel di Aloe vera crea sulla superficie della pelle una barriera protettiva contro vento, sole, e particelle presenti nell’aria.Il suo utilizzo rinforza quindi le barriere naturali della pelle e la aiuta a difendersi dalla disidratazione dovuta al troppo vento o all’esposizione al sole, evitando che la pelle si secchi e si desquami.

Per pelle impura e forfora

Grazie al contenuto in saponine, gel d’Aloe vera ha azione antibatterica e protegge anche dalle infezioni dovute ad alcuni funghi, tra cui la Candida albicans.Si utilizza per purificare la pelle e favorire la guarigione di brufoli e dermatiti e massaggiato sul cuoio capelluto aiuta a liberarsi della forfora.L’azione purificante in caso di impurità della pelle, dermatite seborroica, candida e forfora, aumenta aggiungendo al gel d’aloe qualche goccia di olio essenziale di tea tree.

Per la salute di denti e gengive

Mescolando quattro cucchiai di gel di Aloe vera puro a un cucchiaio di argilla bianca bianca e cinque gocce di olio essenziale di menta si realizza un dentifricio naturale che può essere usato tutti i giorni, anche in caso di gengive sensibili.Il dentifricio si utilizza versandone una piccola quantità sullo spazzolino umido e si conserva per tre mesi a temperatura ambiente.

Altri rimedi naturali con l’utilizzo dell’aloe

emorroidi:polpa di aloe + argilla e mettere l’impacco sulla zona interessata e bloccarla con una garza,lasciandola agire sino alla successiva evacuazione e poi riapplicarerinforzare la funzionalita’ del fegato:ingerire quotidianamente succo d’aloe

cisti:apllicare polpa di aloe sulla parte interessata e far assorbire

dolori all’anca:ghee+gel d’aloe+zucchero di canna,preparare una crema e mangiare cruda

inuresi:succo d’aloe + zucchero di canna

depurazione:ingerire una tazza di polpa d’aloe+latte+olio di ricino,in questo modo si combatte anche la costipazione.Prendere del succo d’aloe ogni mattina migliora le funzionalita’ del fegato ed aiuta tantissimo se si hanno  intolleranze alimentari


Fonte:http://www.ayurvedanice.com/it/aloe-vera-e-la-cosmesi-naturale/

Nessun commento: