venerdì 3 aprile 2015

Preghiera per il venerdì Santo.


Siamo qui, o signore Gesù. Siamo venuti come i colpevoli ritornano sul luogo del delitto, siamo venuti come colui che Ti ha seguito, ma Ti ha anche tradito, tante volte fedeli e tante volte infedeli, siamo venuti per riconoscere il misterioso rapporto fra i nostri peccati e la Tua Passione: l'opera nostra e l'opera Tua, siamo venuti per batterci il petto, per domandarti perdono, per implorare la Tua misericordia, siamo venuti perchè sappiamo che Tu puoi, che Tu vuoi perdonarci, perchè Tu hai espiato per noi. Tu sei la nostra redenzione e la nostra speranza. Signore Gesù, ricordiamo la tua Passione e la tua Morte, dalle quali sono venute a noi il perdono e la Grazia. Ti offriamo la fatica e la lotta spirituale che oggi ci attende. In particolare vogliamo offrirti il piccolo sacrificio che ci costa ubbidire alla Legge dell'astinenza dalle carni. Fa, Signore, che partecipando sulla terra alle tue sofferenze, meritiamo di essere con Te nella gioia del Paradiso. Così sia.

Nessun commento: