lunedì 9 novembre 2015

Vasco Rossi - Quante Volte



Quante cose son cambiate nella vita
Quante cose sono sempre così.
Quante volte ho pensato è finita,
Poi mi risvegliavo il Lunedì.
Quante volte ho pensato nella vita,
Voglio fare quello che mi va,
Poi le cose mi sfuggivan tra le dita
E arrivava la realtà.
Quante cose son passate ormai.
Quante cose che non torneranno mai.
Quante volte ho pensato nella vita,
Posso fare anche senza di te.
Poi mi risvegliavo tutto sudato,
Senza capire perché.
Quante volte ho sbagliato sì,
Quante volte è andata bene così.
Quante volte ho fatto finta di niente,
Ma ho capito sì.
Quante volte sono arrivati i guai,
Anche se ero già migliore ormai.
Io non voglio più vivere,
Solo per fare compagnia.
Io non voglio più ridere,
Non mi diverto più ed è colpa mia.
Non ho voglia di credere,
Che domani sarà,
Sarà diverso e poi,
Chi lo sa…
Quante volte ho pensato nella vita,
Posso fare anche senza di te.
Poi mi risvegliavo tutto sudato,
Senza vita te.
Quante volte ho sbagliato sì,
Quante volte è andata bene così.
Quante volte ho fatto finta di niente,
Ma ho capito sì.
Quante volte sono arrivati i guai,
Anche se ero già migliore ormai.
Io non voglio più vivere,
Solo per fare compagnia.
Io non voglio più ridere,
Non mi diverto più ed è colpa mia.
Non ho voglia di credere,
Che domani sarà,
Sarà diverso e poi,
Si vedrà…

Nessun commento: