mercoledì 2 ottobre 2013

Torta alla vaniglia con panna


PREPARAZIONE:200 G DI CIOCCOLATO,100 G DI FARINA,80 G DI FECOLA DI PATATE,100 G DI ZUCCHERO,6 UOVA,UNA BUSTINA DI VANIGLINA,UN CUCCHIAINO DI LIEVITO VANIGLIATO,3 DL DI PANNA FRESCA,BURRO E FARINA PER LA TORTIERA  ,1) SCIOGLIETE 70 G DI CIOCCOLATO A BAGNOMARIA, TOGLIETE DAL FUOCO E FATE RAFFREDDARE.2) SBATTETE I TUORLI IN UNA CIOTOLA CON LO ZUCCHERO E LA VANIGLINA FINO A OTTENERE UN CO,POSTO SPUMOSO.3) AMALGAMATE DELICATAMENTE GLI ALBUMI MONTATI A NEVE BEN FERMA E AGGIUNGETE GRADUALMENTE LA FARINA, LA FECOLA E IL LIEVITO SETACCIATI. UNITE IL CIOCCOLATO FUSO E MESCOLATE BENE PER AMALGAMARLO. 4 IMBURRATE E INFARINATE UNA TORTIERA DI 18-20 CM DI DIAMETRO, VERSATEVI IL COMPOSTO E LIVELLATE LA SUPERFICIE. CUOCETE IN FORNO CALDO A 180? PER 40 MINUTI E LASCIATE RAFFREDDARE. SFORMATE LA TORTA SU UN PIATTO DA PORTATA. MONTATE LA PANNA, STENDETELA CON UNA SPATOLA SULLA SUPERFICIE DELLA TORTA E DECORATE CON IL CIOCCOLATO RIMASTO A SCAGLIE.

Nessun commento: